Manuel Bortuzzo dice basta, la decisione è presa: gli applausi di Aldo Montano

714

Manuel Bortuzzo dice basta, la decisione è presa: gli applausi di Aldo Montano. Il nuotatore triestino fissa i suoi nuovi obiettivi

E’ trascorso quasi un anno ormai da quando Manuel Bortuzzo, l’ex nuotatore triestino costretto a vivere da quasi quattro anni su una sedia a rotelle per essere stato coinvolto suo malgrado in una sparatoria alla periferia di Roma. Da quella tragica notte Manuel ha fatto di tutto per portare all’attenzione dei media i problemi della disabilità e di tutti gli ostacoli, spesso insormontabili, che un disabile deve superare nella vita di tutti i giorni.

Bortuzzo dice basta
Manuel Bortuzzo – Sportitalia.it

Ed è proprio con questo obiettivo che Bortuzzo ha deciso di lanciarsi in un’esperienza che alla fine, in modi e dinamiche che forse non si aspettava, lo ha comunque arricchito: la partecipazione al Grande Fratello Vip. All’interno della Casa più spiata d’Italia, il nuotatore triestino è diventato uno dei principali protagonisti del reality più seguito della televisione italiana.

Non rimpiango assolutamente di avere preso questa decisione. Il Grande Fratello è stato un modo per rimettermi in discussione e per mettermi alla prova. Volevo capire se uno nella mia condizione fosse in grado di reggere quel tipo di pressioni“. Questo fu il suo commento una volta terminata l’esperienza all’interno del bunker di Cinecittà.

Manuel Bortuzzo, la decisione è definitiva: “Voglio inseguire i miei sogni”

Tra l’altro la partecipazione al reality gli ha lasciato in eredità una splendida e profonda amicizia, quella con il fuoriclasse della scherma italiana, il livornese Aldo Montano. Tra Manuel Bortuzzo e il plurimedagliato schermidore si è instaurato un rapporto sincero, fatto di stima reciproca e di condivisione. I due sono ancora molto legati ed è stato proprio Montano a spingere Manuel a porsi nuovi ambiziosi obiettivi.

Messaggio che il diretto interessato ha recepito alla grande. Bortuzzo infatti, dopo un’incertezza iniziale, ha deciso di puntare con determinazione sulla prossima edizione delle Paralimpiadi in programma a Parigi dal 28 agosto all’8 settembre 2024. Un sogno irrealizzabile? No, piuttosto l’obiettivo concreto di un atleta che ha scelto di sentirsi nuovamente tale.

La passione per lo sport del resto non è un interruttore che si può spegnere o accendere in qualsiasi momento. Ed è proprio grazie a questa sorta di fuoco interiore che Manuel Bortuzzo ha superato le sue paure più profonde. E proprio a tal proposito l’ultimo post apparso sul suo profilo Instagram certifica la bontà della sua scelta, sicura e definitiva.

Bortuzzo carico
Manuel Bortuzzo – Sportitalia.it
Scappavo dalla realtà e dalle false illusioni, mettendo in mostra quello che rimaneva, nascondendo ciò che mi spaventava. Ho ritrovato in quelle paure la passione che serve per coltivare un grande sogno“. Questo il messaggio pubblicato dal giovane nuotatore non più tardi di 48 ore fa e che ha fatto entusiasmare tutti i suoi tantissimi fan.
Tra questi ce n’è uno in particolare, Aldo Montano, che ha immediatamente risposto al suo grande amico: “Le paure spingono a grandi imprese: forza, Manu mio!“. Un invito, una spinta a credere a quella che fino a pochi mesi fa sembrava un’impresa impraticabile.
E dunque, Manuel Bortuzzo ha preso la sua decisione definitiva: stop alle ospitate in tv, ai reality e agli show davanti alle telecamere. Da qui ai giochi parigini mancano venti mesi, tutto il tempo che serve a realizzare il sogno.