Ultim’ora Valentino Rossi: annuncio ufficiale, pronto per la grande sfida

279

Ultim’ora Valentino Rossi: annuncio ufficiale, pronto per la grande sfida. Il 2023 comincia con novità importanti per il Dottore

Ci sono abitudini alle quali Valentino Rossi non rinuncerà mai. E così, una volta terminata la sua prima vera stagione da pilota Endurance, si è concesso una fetta di vacanza al caldo e poi un’altra sulle nevi di Madonna di Campiglio, un must fin da quando era nel Motomondiale.

Ultim'ora Valentino Rossi
Ultim’ora Valentino Rossi: annuncio ufficiale (Sportitalia.it)

Un po’ di relax in famiglia insieme a Francesca Sofia Novello e alla piccola Giulietta prima di riattaccare la spina con il suo nuovo mondo. Perché la MotoGP è un felice ricordo ma il suo presente è con le ruote coperte e tra poco inizierà la sua seconda stagione, non più come rookie della specialità.

Negli ultimi mesi ha affrontato cambiamenti importanti, quasi epocali. Perché anche se è rimasto con il Team WRT, quello che ha deciso di scommettere su di lui fin dall’inizio, ha anche cambiato vettura passando dalla Audi alla BMW. Un’altra eccellenza, sempre tedesca. Con la quale ha cominciato a prendere confidenza nelle scorse settimane.

E ora è pronto per ributtarsi nella mischia con il primo appuntamento nella stagione della 24H Series. Sabato e domenica prossimi infatti il Dottore scenderà in pista per la 24 Ore di Dubai, che segnerà il suo inizio stagione. Lo farà da pilota ufficiale di BMW M Motorsport con la nuova M4 GT3 gestita dal Team WRT, insieme al compagno di squadra Maxime Martin. E con loro anche Timothy Whale, Sean Gelael e Max Hesse.

Ultim’ora Valentino Rossi: annuncio ufficiale, ci sono i primi risultati

Nelle scorse ore Valentino Rossi è già volato negli Emirati per prendere di nuovo contatto con la sua nuova compagna di avventura. Il primo approccio è stato molto positivo, come ha confermato lui stesso nelle parole raccolte da Motorpsort.com.

“Una prima giornata di test molto buona, considerato che era la prima volta che venivo su questa pista. Il tracciato è divertente e interessante, ho avuto un buon feeling con la macchina, abbiamo fatto diversi lavori e ho effettuato anche un long-run. Sono stato piuttosto veloce, nel finale con gomme nuove ho provato a spingere al massimo ottenendo un buonissimo tempo. Per ora sono sesto con mezzo secondo di ritardo dal primo, quindi è andata bene”.

BMW Team WRT Valentino Rossi
La nuova BMW del Team WRT per Valentino (Sportitalia.it)

Cambiare non solo modello ma anche marchio sembrava un salto nel vuoto, anche se è stata una decisione presa dalla sua squadra. In realtà però il matrimonio è partito con il piede giusto. Rossi ha spiegato che ci sono ancora alcuni dettagli da mettere a posto ma complessivamente il suo impatto è stato positivo fin da subito e gli sembra di avere già il giusto feeling.

Ultim’ora Valentino Rossi: comincia la stagione della conferma, sarà piena di impegni in pista

In realtà la 24 H di Dubai per Valentino Rossi sarà solo il primo impegno ufficiale in una stagione che si annuncia ricca di imnpegni. Il suo obiettivo, così come quello del Team WRT, è quello di debuttare il prossimo anno nel WEC, il mondiale per le vetture di serie che diventerà sempre più competitivo.

Significa correre anche la 24 Ore di Le Mans e intanto sarà impegnato, dal 3 al 5 febbraio nella leggendaria 12 Ore di Bathurst, in Australia. Al momento sono 28 le vetture che parteciperanno all’evento inaugurale della stagione 2023 nell’Intercontinental GT Challenge. Un campionato che torna dopo la pandemia di Covid-19.

Valentino Rossi
Valentino Rossi e famiglia (Instagram)

In particolare 22 vetture sono GT3, 8 delle quali inserite nella Classe PRO comprese le due BMW M4 del Team WRT, tra le quali la numero 46 che sarà guidata da Valentino Rossi. Ci saranno anche 9 Mercedes-AMG, con 4 in Classe PRO, tre in PRO-AM e due in Silver. Inoltre le Audi R8 LMS, una delle quali per il team di Ralf Schumacher, poi tre Porsche e una Lamborghini.