Premier League, continua a volare il Brighton di De Zerbi

139

A -3 dal Tottenham di Conte, a -5 dalla zona Champions League. Ma soprattutto con gli occhi pieni di meraviglia di tutta la Premier League. Non c’è classifica o statistica che possa rendere sufficientemente giustizia al lavoro che Roberto De Zerbi sta facendo al Brighton. Il tris al Liverpool e i complimenti di Jurgen Klopp sono solo le ultime medaglie su un petto su cui lo spazio inizia a scarseggiare. E dire che la vigilia era stata tormentata dal caso Trossard, con la scarsa professionalità del belga. La risposta del gruppo è stata chiara. E ora il calendario fa l’occhiolino ai Seagulls: senza big fino a fine febbraio, quando ci sarà il Newcastle, sognare in grande non è vietato.