“Immobile va aiutato”: l’incredibile retroscena alla Lazio

Per la prima volta da quando è arrivato alla Lazio Ciro Immobile fatica a trovare la via del gol con continuità. Un problema che il club biancoceleste conta di poter risolvere

Da quando è arrivato alla Lazio, nell’estate del 2016, Ciro Immobile ha sempre concluso il campionato in doppia cifra. Anzi, in ben cinque occasioni il centravanti partenopeo ha superato ampiamente la quota dei venti gol messi a segno. In questo avvio di stagione però qualcosa non sembra andare per il verso giusto.

Nelle prime cinque giornate di campionato il bomber di Torre Annunziata ha messo a segno due soli gol oltre ad evidenziare difficoltà oggettive ad andare al tiro verso la porta avversaria. “È irriconoscibile, non sembra più lui“. “Forse sente il peso dell’età che avanza“. Questi alcuni dei commenti più gettonati in questi ultimi giorni da parte di alcuni tifosi.

Ciro Immobile, la crisi continua: Maurizio Sarri però sa come risolverla
Il centravanti della Lazio Ciro Immobile è in crisi (LaPresse) – Sportitalia.it

Ma la Lazio per rilanciarsi in classifica dopo le tre sconfitte in cinque partite ha bisogno del miglior Immobile, di quello che trasformava in oro ogni pallone toccato in area di rigore. La clamorosa occasione fallita contro l’Atletico Madrid ha aperto ufficialmente il dibattito: trattasi di una semplice e fisiologica flessione, soprattutto atletica, o la squadra non lo serve più a dovere come accadeva nelle scorse stagioni?

La tifoseria biancoceleste è spaccata ma tutti concordano che la squadra di Sarri abbia un disperato bisogno di ritrovare il bomber implacabile che per ben 163 volte ha messo il pallone in fondo alla rete. Anche Maurizio Sarri si è reso conto che senza i gol dell’ex vincitore della Scarpa d’Oro la sua Lazio farebbe molta fatica a recuperare posizioni in classifica.

Ciro Immobile, la crisi continua: Maurizio Sarri però sa come risolverla

Il tecnico di Figline Valdarno nel corso delle ultime sedute di allenamento ha richiamato i suoi a mettersi con più frequenza a disposizione di Immobile: “Dobbiamo servire meglio Ciro, molto più in profondità“. Il rimedio secondo l’ex allenatore di Napoli e Juventus sarebbero gli assist in verticale che in effetti in questo inizio di stagione si sono visti pochissimo.

Immobile cerca il riscatto
Il centravanti della Lazio Ciro Immobile è in crisi (LaPresse) – Sportitalia.it

Non sarà facile nè forse immediato, anche se il gol contro il Monza è il primo segnale, ma il rilancio di Immobile è legato alle soluzioni che la squadra durante le gare sarà eventualmente in grado di offrirgli. Sarri in questi giorni ha lavorato sul campo di allenamento proprio per studiare nuove alternative di gioco. Il rilancio della Lazio passa per il ritorno al gol di Immobile.

Impostazioni privacy