Contropiede Marotta, rinnova e saluta l’Inter

Beppe Marotta rischia di subire una beffa nella corsa al centrocampista col vizio del gol: rinnovo in vista

È il suo marchio di fabbrica. È la dimostrazione effettiva di un modus operandi che, prendendo le mosse dal ‘fare di necessità’ virtù, è diventata una vera e propria strategia. Alle volte perseguita addirittura in modo costante l’obiettivo, gettando le basi per l’effettivo arrivo del profilo desiderato addirittura due anni prima della scadenza del contratto.

Beffa di mercato per il dirigente nerazzurro
Giuseppe Marotta, stavolta il colpo gratis sfuma (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Stiamo parlando della specialità della casa dell’Inter da quando Beppe Marotta è al comando della squadra dirigenziale del club: i colpi a parametro zero. Da Hakan Calhanoglu a Marcus Thuram passando per Andre Onana ed Henrikh Mkhitaryan, l’ex Dg della Juve è il Re di questa particolare modalità di fare mercato. “Sfruttare le occasioni“, è sempre stato il mantra di Marotta, giustificato anche dall’impossibilità, in taluni periodi, di andare a battagliare a suo di milioni con altri club per il cartellino del profilo prescelto.

Ecco che quindi l’Ad del club di Viale della Liberazione è solito stilare una vera e propria lista di tutti quei calciatori, aventi un certo pedigree, che sono prossimi a diventare ‘free agent’. L’ultimo nome, non certo per importanza, è quello di un centrocampista ceco che sta brillando in uno dei club più ambiziosi della ricca Premier League. Le notizie provenienti dalla stampa inglese però, stavolta non sembrano tessere la tela nella stessa direzione intrapresa dal dirigente meneghino.

Moyes inguaia Marotta: rinnovo in vista

Trasferitosi dallo Slavia Praga al West Ham nel luglio del 2020 per oltre 16 milioni di euro, Tomas Soucek si è subito adattato benissimo alla nuova realtà del calcio inglese. Il processo di crescita del club, sublimato dalla vittoria della Conference League dello scorso anno contro la Fiorentina, sta proseguendo con buoni riscontri anche nella stagione in corso.

Il calciatore però ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno, e le sirene provenienti tanto dall’Inter quanto da altri club inglesi, si starebbero facendo sempre più assordanti. Questo avrebbe spinto David Moyes, il brillante tecnico degli Hammers, a chiedere alla dirigenza di sedersi immediatamente al tavolo delle trattative per il rinnovo del ceco.

David Moyes spinge per il rinnovo di Soucek
Moyes serve la beffa a Marotta (Ansa Foto) – Sportitalia.it

Come riportato dal portale esperto di mercato ‘Footballinsider247.com‘, gli argomenti economici usati dai londinesi per convincere Soucek a restare nel club avrebbero fatto breccia nell’entourage del calciatore. Marotta, che pregustava già l’ennesimo colpo gratis della sua gestione, stavolta potrebbe essere beffato.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy