‘Scambio’ con Alonso: esplode la bomba in Formula 1

Fernando Alonso è pronto a lasciare l’Aston Martin, potrebbe maturare uno scambio clamoroso in Formula 1 per il 2024

Il pilota spagnolo Fernando Alonso rientra a sorpresa nei giochi di mercato, puntando su un team che possa metterlo nelle condizioni di vincere la famigerata gara numero 33 della sua carriera.

'Scambio' con Alonso: esplode la bomba in Formula 1
Fernando Alonso pronto per una nuova missione (LaPresse) – sportitalia.it

A 42 anni ha ancora voglia di stupire, anche con un trasferimento davvero pazzesco per la prossima stagione. Fernando Alonso è in forma, di certo non è un pilota che si arrende così facilmente e in pista sta dando l’anima anche in questo finale di stagione.

C’è da dire come l’effetto sorpresa della Aston Martin sia svanito soprattutto in questo finale di stagione, le scuderie hanno preso le contromisure mentre il team inglese è stato penalizzato dalle modifiche sulla macchina, con i regolamenti non si scherza. Alonso, dal canto suo, valuta invece un approdo clamoroso per la prossima stagione: lo scambio sembra fattibile.

Alonso insieme a un campione del mondo, che colpo!

Il pilota spagnolo sarebbe l’uomo giusto per tutte le scuderie, in particolare c’è chi vuole migliorarsi puntando sulla sua esperienza e tenacia in pista. Una situazione che è stata anticipata da un tweet di Daniel Baily di ‘F1Talks’, a svelare quella che sarebbe una trattativa da sogno per gli appassionati. Ovvero Alonso affiancherebbe Verstappen in Red Bull, mentre Sergio Perez prenderebbe il posto da prima guida in Aston Martin.

'Scambio' con Alonso: esplode la bomba in Formula 1
Perez in discussione alla Red Bull (LaPresse) – sportitalia.it

Un affare per tutti, messa su questo piano, come dichiara Baily c’è qualcosa che si sta muovendo nell’aria: “Alonso sta per lasciare l’Aston Martin e la squadra sta per cambiare proprietà, al momento sono indiscrezioni e vedremo presto se saranno confermate”. Lo scambio Alonso-Perez è discusso in Formula 1, varie le voci che attribuiscono questo movimento di mercato già per il 2024, con il messicano che andrebbe in una realtà più tranquilla e con una dote da protagonista.

Perez, ormai, è poco gradito in Red Bull, le critiche rivolte alla macchina in ogni corsa poi lo stanno portando alla porta. Verstappen non ha nascosto la voglia di avere al suo fianco un pilota che faccia crescere la macchina e portarla ancora di più ai massimi livelli. In ciò, Alonso è l’ideale per l’esperienza e anche per mettere un po’ di pressione in gara al campione del mondo. Nelle ultime corse, i distacchi tra prima e seconda macchina in Red Bull sono stati quasi imbarazzanti, di certo Verstappen con Alonso non potrebbe concedersi distacchi da un minuto.

Impostazioni privacy