Peroni a SI: “Jorginho? Sui rigori a volte manca l’umiltà”

Il giornalista Giulio Peroni, ospite negli studi di Sportitalia, durante la trasmissione Calcio Weekend Live, ha espresso il suo parere sull'Italia, che domani si gioca contro l'Ucraina la qualificazione diretta ad Euro 2024, e su Jorginho, il quale ha sbagliato un altro rigore tirato con la maglia azzurra nel match vinto con la Macedonia del Nord:

"Sui rigori manca l'umiltà, in questo calcio di superstar ci vorrebe un gesto da parte dei alcuni giocatori: rifiutarsi di tirare i rigori, riconoscendo che non sono capaci. Jorginho è un giocatore che ha dato tanto, anche se forse ora è in fase calante, ed avrebbe potuto fare quel gesto, Qui Spalletti deve lavorare tanto. Questo gruppo deve essere ricostruito, anche a livello psicologico. L'aspetto mentale è fondamentale in uno sport di squadra. L'individualismo di Jorginho palesa che il singolo prevale sul gruppo".

Impostazioni privacy