Criscitiello a SICAFE: “La Juventus resta la candidata principale per lo Scudetto”

Settimana caldissima di avvicinamento a Juventus-Inter, con il derby d'Italia in programma domenica 26 novembre che potrebbe lanciare in fuga Scudetto una delle due formazioni. Dagli studi di Sportitalia il direttore Michele Criscitiello ha parlato delle ambizioni dei bianconeri con il nuovo progetto targato Elkann durante la trasmissione "SICAFE'":

"Con Elkann la Juventus aveva bisogno di ripartire e lo sta facendo. Agnelli stava facendo cose grandiose, ma si è incartato sul più bello e ha sbagliato molto nella fase più importante. Ha sbagliato nelle scelte del management e con i contratti lunghi, come quello di 4 anni offerto ad Allegri. Elkann ha iniziato un percorso intelligente. Giuntoli è fondamentale per il nuovo progetto e credo che alla fine quest'anno i bianconeri lotteranno fino alla fine per lo Scuetto. Per me, lo dico da agosto, la Juventus resta la candidata numero uno. Ha qualcosa in più dell'Inter? No, ha qualcosa in meno: le coppe. L'Inter è corta in attacco e dovrà fare ad altissimi livelli Serie A e Champions League. Anche il calendario in questo momento dà una grande mano ai bianconeri, che affronteranno Monza, Napoli, Genoa e Frosinone dopo i nerazzurri. Potrebbe prendere il largo".

Impostazioni privacy