Lutto drammatico nello sport italiano: la notizia terribile

Una notizia triste ha spiazzato i tifosi sportivi: un addio è arrivato nelle scorse ore con il cordoglio che non manca

Una perdita che lascia senza fiato: il mondo dello sport è in lutto per la scomparsa di un personaggio che ha saputo essere sempre una figura propositiva con il suo impegno e la sua passione.

Lutto drammatico nello sport italiano: la notizia terribile
Lo sport perde una figura guida (Lapresse) – sportitalia.it

I tifosi italiani sono ora un po’ più tristi: la scomparsa in queste ultime ore sta rendendo malinconici anche i social. Sono tanti i messaggi di cordoglio già arrivati: la perdita è importante nel mondo del ciclismo e tutto il popolo delle due ruote si è già mobilitato.

Il ciclismo infatti perde un punto di riferimento, e la scomparsa è stata confermata attraverso i canali social con il cordoglio sta arrivando in maniera unanime. I tifosi ricordano quanto fatto per lo sport ma soprattutto un lato umano sempre più difficile ormai da trovare. È scomparsa all’età di 74 anni Giulietta Fanini, moglie di Brunello Fanini.

Lutto nel ciclismo, addio a Giulietta Fanini

L’addio alla vita terrena di Giulietta Martinelli in Fanini è un duro colpo per il mondo del ciclismo. Era la moglie di Brunello, patron del giro della Toscana internazionale femminile, nonché un volto molto conosciuto proprio nell’ambito delle due ruote al femminile. Una figura importante che ha fatto crescere l’intero movimento: la coppia Fanini era diventata un punto di riferimento in uno sport che ha saputo dare diverse soddisfazioni all’Italia. La scomparsa di Giulietta Fanini priva il ciclismo di una protagonista.

Lutto drammatico nello sport italiano: la notizia terribile
Addio alla signora Fanini (Instagram) – sportitalia.it

Sui canali social di riferimento è arrivato così il lungo messaggio per salutare la signora Fanini, che è stata ricordata per il suo grande impegno e soprattutto per la disponibilità nei confronti della gente. Una sorta di figura guida dell’intero movimento: la sua scomparsa non ha lasciato indifferente quanti l’hanno conosciuta. In tanti sono arrivati a renderle omaggio per un ultimo saluto, a Lunata Lucca la commozione è stata visibile nel ricordarla.

Scomparsa dopo una malattia a 74 anni, Giulietta Fanini era un’imprenditrice brillante e resterà ora nel ricordo di quanti le hanno voluto bene. Non si risparmiava insieme al marito nel giro della Toscana, organizzato in memoria della figlia Michela, l’organizzatrice della kermesse era sempre ben voluta proprio per quel tocco di umanità che emergeva in ogni occasione. Giuletta era definita come un punto di riferimento un po’ per tutti, aveva quasi un ruolo da ‘mamma acquisita’ per tutte le cicliste.