Torna Insigne: la big di Serie A pronta a chiudere

Lorenzo Insigne è pronto a tornare in serie A: una big potrebbe chiudere la trattativa. L’ex Napoli potrebbe lasciare il Toronto, i dettagli

Lorenzo Insigne può tornare presto nel campionato italiano, dopo averlo lasciato appena un anno e mezzo fa. La Serie A è pronta a riabbracciare l’ex giocatore del Napoli che a Toronto non ha trovato, fin qui, la dimensione giusta per far continuare a splendere la sua carriera. Un contratto ricco e poco più, questo è il sunto di questo anno trascorso in Canada da parte dell’ex Pescara.

Insigne torna in serie A: lo vuole una big
Una big della serie A è pronta a fare sul serio per Lorenzo Insigne: l’ex Napoli ad un passo dal ritorno nel nostro campionato – (ANSA) – sportitalia.it

Insigne, infatti, non si è adattato al club che milita in MLS, pagando tra l’altro un momento difficile del Toronto che lotta nei bassifondi della classifica ed è stato alle prese con una crisi di risultati senza uscita. Lo stesso Insigne è stato contestato apertamente dai suoi tifosi in quanto era arrivato lì con altre prospettive e invece non ha fatto la differenza come ci si attendeva.

Insigne può tornare in serie A, la vuole una big di serie A

Può fare così il ritorno nel nostro campionato e in Italia. Nel frattempo il folletto partenopeo ha cambiato agente, passando alla You First. Questo è bastato per far scatenare i tifosi che sognano in grande. L’agenzia, infatti, è la stessa che gestisce anche Luis Alberto, colonna e leader della Lazio. Proprio i capitolini seguono da tempo l’ex Napoli.

Insigne torna in serie A: una big pronta a chiudere
Lorenzo Insigne è pronto a tornare in serie A: lo vuole una big, addio al Toronto – (ANSA) – sportitalia.it

Non si tratta di una candidatura a caso, ma ci sono tanti punti di contatto con la realtà biancoceleste che potrebbero portare al sì dell’ex Napoli. In primis la situazione sulle fasce dei capitolini, bisognosi di un nuovo colpo soprattutto qualora Pedro dovesse andare via. Ma anche le situazioni di Zaccagni, Felipe Anderson e Isaksen sono tutt’altro che scontate con i rinnovi dei primi due che tardano ad arrivare. Inoltre nell’ultimo giorno del mercato estivo la Lazio aveva provato a comprare un altro esterno, si era vociferato di Greenwood.

Oltre a questo c’è sicuramente il rapporto solido che ha con Sarri e Immobile. Alla Lazio ritroverebbe rispettivamente l’allenatore che più l’ha valorizzato e fatto rendere in carriera e uno dei suoi migliori amici anche al di fuori dal campo. Ora anche gli stessi agenti di Luis Alberto. I punti di contatto per un esito positivo della trattativa ci sono: andranno però chiariti alcuni parametri.

Su tutti lo stipendio richiesto: Insigne è consapevole che se vuole tornare in Italia, a 33 anni, deve abbassare le pretese e chiedere un contratto normale, lontano dalle cifre percepite in Canada. Soprattutto alla Lazio.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI