Michael Schumacher, il nuovo aggiornamento scuote i fan: l’annuncio

Arrivano importanti novità ed aggiornamenti in merito alla situazione che vede come protagonista Michael Schumacher 

Non è affatto un mistero che da quasi dieci anni la vita di Michael Schumacher, quella della sua famiglia e soprattutto quella dei suoi sostenitori è cambiata. E’ a dir poco inevitabile.

L'annuncio scuote i fan
Michael Schumacher, nuovo aggiornamento in arrivo – Sportitalia.it (Ansa Foto)

Sembra ieri da quel maledetto 29 dicembre del 2013 in cui si è verificato quel terribile incidente sulla neve che lo ha visto protagonista. Un calvario che ha avuto inizio proprio da quel giorno e che sta continuando.

Schumacher, aggiornamenti in arrivo: le ultime

Per quanto riguarda le sue condizioni di salute, però, non si hanno molte notizie. Soprattutto per via della decisione della moglie Corinna che ha imposto di non diffondere notizie in merito. Allo stesso tempo, però, non si fanno attendere i pensieri da parte di chi lo ha conosciuto ed ha avuto la fortuna di lavorare con lui. In particolar modo sono arrivate importanti dichiarazioni da parte di Mark Blundell.

Il pilota britannico ha in più di una occasione gareggiato con la scuderia di Maranello. In una intervista che ha rilasciato al quotidiano “OLBG” si è soffermato sulla situazione che sta vivendo l’ex pilota tedesco. Di conseguenza ha anche parlato della sua famiglia che non fa trapelare assolutamente nulla sulle sue condizioni. Un incidente che risulta molto difficile da digerire per tutti. La speranza di Blundell è che Schumi possa capire cosa sta succedendo.

L'annuncio scuote i fan
Michael Schumacher, nuovo aggiornamento in arrivo – Sportitalia.it (Ansa Foto)

Prima l’addio al mondo della Formula 1, poi il terribile sinistro che si è verificato ad un anno da quando ha appeso al chiodo il casco. Una perdita enorme per il mondo dei motori. Il pilota britannico ci tiene a sottolineare e a ricordare di quanti titoli sia riuscito a vincere e mettere in bacheca nel corso della sua straordinaria carriera. Di quanto ha lavorato per ottenerli. “Un vero peccato che ci siamo persi la sua intuizione e il suo genio. È una perdita enorme”.

In conclusione ha voluto menzionare una chicca che, molto probabilmente, in pochi ricordano. Ovvero le sue gare contro l’ex simbolo della Ferrari e, soprattutto, tutti i momenti che hanno vissuto nei primi anni ’90 e non solo. Non sono mancati i complimenti verso il tedesco, giudicato come una persona di un grandissimo talento e soprattutto con una mente eccezionale. Sia in macchina che soprattutto fuori. Complimenti che sono arrivati da più fonti nel corso di questi anni.