Icardi per l’esubero: due piccioni con uno scambio

A quanto pare, per Mauro Icardi, potrebbe concretizzarsi un clamoroso trasferimento nel top club

Oramai in questi giorni Mauro Icardi è finito sotto i riflettori, non solo per i gol realizzati, ma anche per le voci di mercato su di lui. Semplicemente per il fatto che il club interessato, mai come in questo momento, è alla ricerca di un attaccante che possa mettere il pallone in rete.

Icardi al Real, Diaz al Galatasaray
Mauro Icardi, vicino il passaggio in una nuova big – Sportitalia.it (Ansa Foto)

Il tutto dopo l’infortunio che ha stravolto i piani della società, intenzionata seriamente a ritornare con prepotenza sul mercato di gennaio per acquistarlo. In cambio, ovviamente, potrebbe arrivare un calciatore al Galatasaray che possa prendere il posto dell’attuale compagno di Wanda Nara.

Inutile girarci attorno, anche perché le notizie che stanno iniziando a circolare in questi giorni parlano sin troppo chiaramente: il Real Madrid, per la prossima sessione del calciomercato invernale, potrebbe essere intenzionato ad acquistare Mauro Icardi. Ovviamente si tratta di una scelta forzata e dettata per un semplice motivo: l’infortunio di Vinicius Junior che ha stravolto i piani della società. Figuriamoci quelli del tecnico Carlo Ancelotti che, per molti mesi, perderà uno dei suoi punti di riferimento in attacco.

Ed è per questo motivo che, per i ‘Blancos‘, come nuovo attaccante piace sempre di più l’idea che porta all’ex centravanti e capitano dell’Inter che accetterebbe molto volentieri il trasferimento in Spagna con tanto di addio alla Turchia ed al Galatasaray.

Icardi, sogno Real: al suo posto Ancelotti “regala” ex Milan

Ovviamente, tutto questo possibile trasferimento, porterebbe ad un nuovo movimento di mercato in casa Real. Per un calciatore che arriva c’è inevitabilmente uno che parte. A prescindere dal fatto che Vinicius sia infortunato.

Icardi al Real, Diaz al Galatasaray
Brahim Diaz al Galatasaray al posto di Icardi – Sportitalia.it (Ansa Foto)

Si tratta di una ex conoscenza del campionato di Serie A. Da come avete ben potuto intuire ci stiamo riferendo a Brahim Diaz. L’ex trequartista del Milan non è considerato affatto una prima scelta di Ancelotti. Nonostante il suo ritorno a Madrid, lo spagnolo non sta incidendo come avrebbe voluto il manager romagnolo. Ed è per questo motivo che la dirigenza sta seriamente pensando di inserirlo nella trattativa che potrebbe portarlo nel club turco.

L’obiettivo, infatti, è quello di convincere sì il club turco a privarsi del loro calciatore più importante, ma allo stesso tempo Perez è disposto ad offrire il calciatore che è considerato un vero e proprio esubero per i madrileni. E soprattutto da parte di Ancelotti.