ESCLUSIVA SI Inter, Dimarco: “Juve? Dobbiamo pensare a noi stessi”

Altra prestazione super di Federico Dimarco, altro gol bellissimo del laterale nerazzurro: l'ex Parma e Hellas Verona è ormai diventato un vero e proprio simbolo del club. Al termine della partita, ai microfoni di Tancredi Palmeri nel corso di Calcio Weekend, il classe '97 ha commentato così la gara:

"Dobbiamo pensare a noi stessi, guardiamo le partite degli altri, ma non ci pensiamo troppo: altrimenti rischieremmo di perdere punti e non va bene. Mister Inzaghi ormai quindi lo chiamate 'Demone da Piacenza'? Nono, solo mister (ride ndr). Cosa c'è di differente rispetto a due anni fa? Pensi a quello che non è stato? Non è stata facile la botta di due anni fa, ma il passato è passato ormai ora pensiamo al presente e guardiamo avanti. Stiamo bene e dobbiamo continuare così"