Sinner, annuncio bomba: sarà la prima volta

Continuano le buone notizie per Jannik Sinner. Una prima volta indimenticabile per il tennista azzurro: che annuncio per il numero 4 al mondo

Jannik Sinner continua a stupire, e dopo un finale di stagione col botto il tennista italiano si appresta a diventare uno dei giganti del circuito. L’altoatesino ha ridato vitalità a un intero movimento con i suoi recenti successi, e adesso anche dal punto di vista individuale dopo aver fatto trionfare la nazionale in Coppa Davis, è pronto a togliersi enormi soddisfazioni. Per lui si prospetta una prima volta indimenticabile, agli Australian Open.

Jannik Sinner sarà la testa di serie numero 4 agli Australian Open
Jannik Sinner esulta: sarà la prima volta (Ansafoto) – Sportitalia.it

L’attenzione dei tifosi e di tutto il tennis mondiale è stata nelle ultime ore per l’entry List pubblicata dagli Australian Open. Tante le sorprese, a partire dalla presenza di Rafael Nadal – che torna dopo un anno di infortuni e difficoltà -. Ma anche le soddisfazioni per il tennis italiano, che continua a stupire grazie a una nuova generazione di talenti. Capitanata ovviamente da Jannik Sinner, il quale sarà la testa di serie numero 4 del torneo.

Non succedeva, a un tennista italiano, dal 1977. Dopo 46 anni dunque – Adriano Panatta al Roland Garros – un altro italiano è stato inserito nelle teste di serie di un grande slam. Solamente 13 gli italiani in era Open invece a diventare testa di serie. Fabio Fognini lo è stato per ben 30 volte, mentre Jannik è già arrivato a quota 11.

Jannik Sinner: chance per l’ennesima consacrazione

Si tratta dell’ennesima consacrazione per Sinner, individuato da tutti come uno dei talenti più cristallini e come erede dei grandissimi insieme a Carlos Alcaraz. Il 22enne infatti punta alla testa della classifica mondiale durante la stagione 2024, pronta a partire proprio in Australia. Ennesima vetrina per l’azzurro di mettersi in mostra e lanciare ancora una volta la sfida a quello che sta diventando il suo avversario per antonomasia: Novak Djokovic. Il serbo punta al suo 11esimo titolo in Australia, e insieme a lui tra le teste di serie completeranno i tabelloni proprio Carlos Alcaraz e Daniil Medvedev.

Jannik Sinner sarà la testa di serie numero 4 agli Australian Open
Jannik Sinner esulta: sarà la prima volta (Ansafoto) – Sportitalia.it

La quarta posizione è arrivata per Sinner a causa della grande distanza dal quinto in classifica ATP, ossia Andrey Rublev, che dista più di 1600 punti dal tennista azzurro. Il russo, qualora dovesse aggiudicarsi il torneo di Hong Kong – un 250 – non potrebbe dunque più raggiungere Sinner. Jannik adesso, acclamato dalla critica e dai tifosi, è pronto a regalare altre emozioni e stavolta potrà farlo da testa di serie. Un’altra occasione per il giovanissimo campione di entrare definitivamente nella storia.