Milan, voltare pagina a partire da Newcastle. Ma serve un’impresa

Vuole voltare pagina in fretta il Milan. La prospettiva dei rossoneri è fortemente scura e contro il Newcastle potrebbe anche essere un crocevia per Pioli. Ieri, nel frattempo, è stato ufficializzato il ritorno di Ibrahimovic in società. Ma i tifosi sono preoccupati perché la trasferta inglese assume i contorni di un’operazione quasi miracolosa, registrando la piccola possibilità di qualificarsi agli ottavi di Champions. Nessun calcolo, nessuna riflessione (quelle le farà la società, ndr). Il ritorno del portoghese Rafael Leao può portare qualche sicurezza offensiva in più. Finora, in casa Milan, troppo buio. La luce non s’intravede e un’altra sconfitta potrebbe far saltare il banco.

Il Milan ha preso la sua decisione sul futuro di Leao, dopo le incertezze dell'ultima settimana sul portoghese.
Rafael Leao: mirino sul Newcastle (Ansafoto) – Sportitalia.it

Lo stesso Pioli ha costruito la strada per il cammino: “Per noi è una finale, è il primo vero bivio della stagione. Rimanere in Europa è un nostro obiettivo e abbiamo una possibilità, che è quella di vincere senza guardare tanto gli altri. Siamo concentrati su quello, quindi sicuramente le motivazioni, l’attenzione, la concentrazione e la determinazione della squadra saranno al massimo”.

Niccolò Anfosso