Sinner da impazzire, l’annuncio manda in estasi i tifosi

Sono giorni di allenamenti e preparazione per Jannik Sinner che ha scelto Alicante prima della trasferta in Australia. Gli annunci che lo riguardano si susseguono ogni giorno

Manca meno di un mese poi rivedremo finalmente in campo Jannik Sinner. Dopo i memorabili trionfi di ottobre e novembre, l’azzurro si è concesso pochi giorni di vacanza prima di trasferirsi in Spagna, ad Alicante, per la preparazione pre stagionale con il suo staff.

Sinner numero uno del mondo dichiarazioni Corretja
Sinner tornerà in campo all’Australian Open (LaPresse) – Sportitalia.it

Sinner ha deciso di non disputare nessun torneo di preparazione in vista dell’Australian Open, primo Slam dell’anno, al via il prossimo 14 Gennaio. Jannik si presenterà direttamente a Melbourne da quarta testa di serie del tabellone. Mai nessun tennista italiano si era piazzato così in alto nel main draw di un Major, in una posizione che rispecchia quella attuale nel ranking Atp per l’azzurro.

Sarà una bel banco di prova l’Australian Open per Sinner. Dopo l’ultima parte di stagione ricca di soddisfazioni, il tennista altoatesino non può più nascondersi. Da possibile outsider dei tornei più importanti, ora, Jannik è uno dei favoriti insieme ai soliti Djokovic, Alcaraz e Medvedev.

Sinner, è l’ennesima conferma: ne è convinto anche un altro ex tennista

In tanti, tra giornalisti, tecnici ed ex tennisti, si sono esposti sulle potenzialità di Sinner e sulle sue legittimi ambizioni di poter vincere uno Slam e scalare ulteriormente le posizioni del ranking Atp.

Sinner numero uno del mondo dichiarazioni Corretja
Jannik Sinner, c’è un’ennesima conferma (LaPresse) – Sportitalia.it

Dopo Panatta, Bertolucci, Pietrangeli, Ivan Ljubicic e Patrick Mourataglou, è toccato a Alex Corretja. L’ex tennista iberico, due volte finalista al Roland Garros e ora commentatore su Eurosport, la pensa come i colleghi. Anche lui è convinto, infatti, che l’ascesa di Sinner sia appena iniziata e che è lecito attendersi altri exploit anche nell’immediato futuro.

Sinner ha migliorato molto il suo gioco – si legge nelle dichiarazioni riportate da ‘Tennisworlditalia’ – e aggiunto variazioni che gli serviranno per vincere uno Slam dove è necessario fare qualcosa di diverso.” Poi ecco il pronostico decisamente beneagurante: “Credo diventerà forte su tutte le superfici e arriverà a essere il numero uno al mondo. E’ una cosa naturale quando si è in grado di vincere ogni torneo.”

Il cammino verso la vetta del ranking comincerà, dunque, per Sinner dall’Australian Open. A seguire, a Febbraio, Jannik sarà in campo a Marsiglia e a Rotterdam dove difendere almeno la finale disputata lo scorso anno e persa con Medvedev. Cambiale di punti pesante da confermare anche nei due Masters Mille del prossimo Marzo a Indian Wells e Miami, nei quali Sinner è arrivato, rispettivamente, in semifinale e finale nel 2023.