Dalla Juve al Milan: affare da 25 milioni di euro

Un colpo importantissimo quello che potrebbe mettere in atto dai rivali storici della Juventus: il giocatore è finito nella lista dei desideri del Milan

Nonostante stiamo a metà stagione il Milan sta già pensando alla prossima e, soprattutto, alla sessione estiva del calciomercato. Il ‘Diavolo’ intende effettuare un vero e proprio colpo dalla Juventus. L’obiettivo è quello, senza dubbio, di andare a rinforzare il reparto offensivo che sta dando una serie di problemi non da poco (sia in campionato che in Europa).

Rossoneri interessati a De Winter
Stefano Pioli attende un colpo a tinte juventine (LaPresse) – Sportitalia.it

L’obiettivo potrebbe essere quello di arrivare a Koni De Winter, una vera e propria sorpresa di questo campionato. Attualmente in forza al Genoa (in prestito secco), il 21enne sta impressionando tutti con le sue ottime prestazioni che non passano affatto inosservate. I rossoneri sperano di poter avviare una trattativa con la ‘Vecchia Signora’ per il polivalente difensore.

Milan, occhi su De Winter: bisogna parlarne con la Juve

Il nativo di Anversa è uno dei punti di riferimento del Genoa di Alberto Gilardino. Il ‘Grifone’, per il suo ritorno in Serie A, ha deciso di affidare a lui le chiavi della difesa. Prestazioni convincenti quelli del classe 2001 che si sta ben comportando in campo. Fino a questo momento della stagione ha collezionato anche un assist per un suo compagno di squadra che ha trovato la via della rete.

Rossoneri interessati a De Winter
Koni De Winter nel mirino dei rossoneri per la prossima stagione – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Il Milan, che lo ha affrontato come avversario, potrebbe quindi avviare una trattativa con lui. In tutto questo, però, bisogna parlarne prima con la Juventus che ne detiene il suo cartellino. La sua valutazione, però, è decisamente alta per le casse dei rossoneri. Si parla di una cifra che si avvicina intorno ai 25 milioni di euro, giudicata un po’ alta per la dirigenza del ‘Diavolo’ che spera di ottenere un importante sconto. Il giocatore è cresciuto calcisticamente nella Juventus, ma non ha mai giocato con continuità in prima squadra (solamente due presenze).

I bianconeri lo hanno mandato a farsi le ossa in Serie C con la seconda squadra del club. La scorsa stagione è stato mandato in prestito ad Empoli dove ha comunque ben figurato sotto la gestione di Paolo Zanetti che lo ha impiegato in più di una occasione. Adesso sta acquisendo più fiducia nei suoi mezzi con la casacca dei rossoblù. Una casacca che potrebbe cambiare colore il prossimo anno, magari con i colori rosso e neri…