Dalla Juve all’Inter, affare improvviso: 39 milioni

La Juventus e l’Inter stanno provando ad animare il mercato di gennaio cercando di puntellare le rispettive rose con giocatori di qualità

La sessione invernale di mercato non sempre regala particolari sorprese o colpi di spessore. In Italia soprattutto, alla luce delle ormai consuete ristrettezze economiche a cui devono far fronte i principali club del nostro campionato. E questo mese di gennaio non dovrebbe fare eccezione, anzi. La conferma della carenza di risorse da investire in nuovi acquisti arriva proprio da movimenti e strategie delle due società in lotta per lo scudetto, Inter e Juventus.

Inter e Juventus beffate
L’Inter e la Juventus si sfidano sul mercato (LaPresse) – Sportitalia.it

Sia nerazzurri che bianconeri non dispongono di un budget enorme per fare mercato: l’unica possibilità è reinvestire i ricavi di qualche cessione o cercare occasioni con formule ormai consuete come ad esempio il prestito con obbligo o diritto di riscatto. L’Inter spenderà 7 milioni per l’esterno canadese Buchanan, liquidità che la Juve fa fatica a muovere.

Si è scritto e parlato spesso in queste ultime settimane della ricerca di entrambe le società di un attaccante di alto profilo in grado di potenziare i rispettivi reparti offensivi. Tanti nomi sono circolati in proposito, soprattutto sulla sponda interista. Ma alla fine di concreto non c’è mai stato nulla, anche perché grandi colpo in entrata sono possibili solo in seguito a importanti operazioni in uscita.

La Juventus poi è più che altro alla ricerca di un centrocampista, almeno per questo mese di gennaio. Il ragionamento sull’attacco riguarda soprattutto l’estate prossima e tutto ruota intorno all’eventuale cessione di Dusan Vlahovic. Nel caso in cui il serbo dovesse partire a giugno uno dei profili maggiormente graditi a Giuntoli è quello di Artem Dovbyk, ventiseienne centravanti ucraino acquistato l’estate scorsa dal Girona. Ed è nel club rivelazione della Liga che il bomber ucraino si è affermato firmando 11 gol in 17 gare di campionato.

Né Juventus né Inter, Dovbyk se ne va in Premier: pronti 45 milioni di euro

Anche l’Inter aveva mostrato un certo interesse per Dovbyk ma le richieste del Girona hanno fermato sul nascere qualsiasi abbozzo di trattativa. E come al solito a spuntarla sarà uno dei club più ricchi d’Inghilterra e quindi d’Europa, il Chelsea.

Niente Inter e Juve per Duvbyk
Duvbyk pronto a trasferirsi al Chelsea (LaPresse) – Sportitalia.it

I Blues che già annoverano tra le proprie file il talento ucraino Mykhailo Mudryk secondo il popolare tabloid inglese ‘The Mirror’ starebbero pensando di acquistare il gioiello del Girona già a gennaio mettendo sul piatto un’offerta da circa 39 milioni di sterline, che al cambio fanno 45 milioni di euro. Con tanti saluti a Inter e Juventus.