ESCLUSIVA SI Criscitiello: “Gravina prepara una riforma totale: ecco i dettagli”

Secondo quanto appreso in esclusiva dal Direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, nelle idee del Presidente della FIGC Gabriele Gravina ci sarebbe una riforma sostanziale del calcio italiano che andrebbe di fatto a stravolgere il format non soltanto della serie A ma anche della cadetteria e della serie C. La volontà sarebbe quella di ridurre in maniera drastica il numero delle squadre partecipanti ai campionati professionistici, nella fattispecie:

Serie A da 20 a 18 squadre Serie B 20 a 18 squadre e Serie C da 60 a 18 squadre.

Le prime consultazioni hanno creato divergenze, che suddividono da una parte le “grandi” che vedrebbero di buon occhio una riforma di questo genere, trovando invece la netta opposizione delle medio piccole. I tavoli tecnici, intanto, sono al lavoro…