La Ferrari ‘caccia’ Sainz: vuol dar vita alla coppia più forte di tutte

Tutto ruota intorno alla Ferrari. Almeno per ciò che concerne il mercato piloti le attenzioni sono rivolte alle scelte dei vertici di Maranello

Le strategie della Ferrari sono ancora in divenire. Mentre ingegneri e progettisti del Cavallino Rampante lavorano in questi giorni alla realizzazione della nuova vettura cha affronterà il mondiale di Formula 1 2024, i vertici della scuderia di Maranello pensano soprattutto a come impostare il lavoro per gli anni successivi.

Carlos Sainz cacciato dalla Ferrari
Il pilota della Ferrari Carlos Sainz (LaPresse) – Sportitalia.it

E la scelta più importante in tal senso riguarda la coppia di piloti che verrà, quella che dovrà affrontare le nuove sfide nelle prossime stagioni. A giorni dovrebbe arrivare l’annuncio del rinnovo di contratto di Charles Leclerc, mentre resta qualche dubbio in più sulla permanenza di Carlos Sainz. L’accordo che lega entrambi alla Rossa scadrà a fine 2024, ma non è pensabile che possano iniziare il nuovo anno senza un nuovo contratto.

Secondo quanto riportato dal portale iberico ‘elnacional.cat’, le chance del pilota madrileno di rimanere a lungo al volante della Ferrari sarebbero minime, se non addirittura pari a zero. Nonostante sia stato l’unico a strappare un Gran Premio dalle fameliche fauci della Red Bull di Max Verstappen, Sainz non sembra godere di grande considerazione a Maranello. Anzi, in base alle informazioni raccolte dal suddetti sito di informazione, i vertici del Cavallino puntano con decisione sull’arrivo di un altro pilota.

Sainz lascerà la Ferrari: il presidente John Elkann sogna l’arrivo di un altro pilota

Sia il presidente John Elkann che il team principal, Frederic Vasseur, avrebbero in mente di tentare il colpo grosso in vista del 2028, se non addirittura qualche anno prima. Il sogno con la S maiuscola che alberga nei vertici della Ferrari si chiama Max Verstappen. Strappare il campione del mondo in carica alla Red Bull ad oggi pare impossibile, o comunque molto difficile, soprattutto alla luce di un contratto blindatissimo che scadrà solo al termine del 2028.

Leclerc e Verstappen coppia dei sogni
La Ferrari vuole affiancare Verstappen a Leclerc (LaPresse) – Sportitalia.it

Possibile che la Rossa voglia attendere altre cinque stagioni prima di andare all’assalto del fuoriclasse olandese? In realtà l’ipotesi più plausibile è che un tentativo di portare Super Max a Maranello sarà fatto molto prima di quella data, forse già in vista del 2025. John Elkann e Vasseur vogliono formare la coppia di piloti più competitiva del Circus della Formula 1 e starebbero preparando una super offerta per convincere Verstappen a lasciare Milton Keynes con qualche anno di anticipo. Intanto però c’è un mondiale da onorare al meglio, con Carlos Sainz insieme a Leclerc.