C’è anche Guardiola: 15 milioni per lo ‘scippo’ alla Juve

La Juventus deve stare molto attenta visto che sul calciatore è pronto a piombare il Manchester City di Pep Guardiola: il club inglese è pronto ad offrire una cifra importante 

Un intrigante giro di affari che potrebbe veder, come vittima, proprio la Juventus. Il tutto vede come protagoniste ben quattro squadre importantissime a livello mondiale. In primis i bianconeri, di conseguenza troviamo: Paris Saint Germain, Manchester City e Bayern Monaco. La ‘Vecchia Signora’, in vista della prossima estate, rischia di perdere uno dei suoi elementi di lusso.

Interesse del City per Kimmich, Bayern su Rabiot
Pep Guardiola si intromette nella trattativa della Juventus – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Stiamo parlando di Adrien Rabiot che è attualmente in scadenza di contratto (30 giugno di quest’anno). Il francese è entrato nel mirino di parecchi top club, ingolositi all’idea di poterlo acquistare a parametro zero e “preoccuparsi” di pagargli solamente l’ingaggio. Si prospetta un importante giro di affari, trattative ed acquisti a gennaio e in estate.

Rabiot, la Juventus trema: il francese può andare via

Dalla Germania fanno sapere che Joshua Kimmich potrebbe seriamente lasciare il Bayern Monaco in questa sessione invernale del calciomercato. L’interesse per il calciatore tuttofare (più posizioni della difesa ma anche centrocampo) è importante. Sulle sue tracce ci sono, appunto, il PSG ed il City. Le due squadre sono pronte a darsi battaglia a suon di milioni di euro (almeno 15). Nel caso in cui si dovesse verificare seriamente l’addio allora i bavaresi busseranno alla porta proprio dei bianconeri.

Interesse del City per Kimmich, Bayern su Rabiot
Adrien Rabiot nel mirino del Bayern Monaco – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Ed il calciatore in questione è proprio Adrien Rabiot. Il nazionale francese è finito nella lista dei desideri da parte della dirigenza tedesca che potrebbe seriamente avviare una trattativa per lui. A questo punto non è assolutamente da scartare l’ipotesi che il tutto possa “anticiparsi” a gennaio e non aspettare l’estate (in cui potrebbe prenderlo senza sborsare un solo euro). La Juventus, allo stesso tempo, è intenzionata a rifiutare per un semplice motivo: spera nel suo rinnovo.

Anche se, fino a questo momento, non arrivano grandi notizie in merito ad una sua possibile firma sul contratto. Le distanze, tra le due parti, sono evidenti ed importanti. Anche altre squadre di Premier League osservano la situazione che riguarda Rabiot. Nel frattempo il PSG vuole accontentare il proprio allenatore, Luis Enrique, per assicurarsi le prestazioni di Kimmich (contratto in scadenza nel 2025). Un profilo che piace molto anche allo stesso Guardiola che lo conosce molto bene dopo averlo allenato proprio in Germania.