Berrettini, il dolore non passa: l’annuncio spiazza i tifosi

Mattei Berrettini, sempre più vicino ai sei mesi consecutivi di inattività, incassa la dura previsione della leggenda azzurra

C’era tanta voglia, da parte di Matteo Berrettini, di mettere definitivamente da parte il peggior anno della sua carriera da quando è un tennista professionista. Il 2023, iniziato con l’incredibile sconfitta contro l’inossidabile Andy Murray in quel di Melbourne agli Australian Open, è proseguito senza particolari squilli di tromba ma soprattutto con una sequela di infortuni che hanno letteralmente tormentato l’ex numero 6 del mondo.

L'annuncio dell'ex campione spiazza i tifosi di Berrettini
Matteo Berrettini, l’annuncio è una vera mazzata (LaPresse) – Sportitalia.it

Dopo il fastidio ai muscoli addominali che ne hanno causato il forfait al torneo di Monte-Carlo, il romano ha avuto anche il suo bel da fare per respingere al mittente gli attacchi, talvolta frontali, che gli haters hanno sferrato nei confronti della sua vita privata. Evidente il riferimento all’ufficializzata relazione con Melissa Satta, anche lei oggetto di diverse illazioni.

Tornando alle questioni più strettamente di campo, dopo la dolorosa rinuncia al Roland Garros, il finalista di Wimbledon 2021 ha avuto anche i suoi momenti di grave crollo di autostima dopo la clamorosa batosta subita dall’amico Lorenzo Sonego in quel di Stoccarda.

Dopo la buona esperienza ai Championships, dove ha lottato per almeno tre set alla pari con Carlos Alcaraz nel match di ottavi di finale, il romano ha approcciato alla stagione sul cemento con rinnovate speranze di risalita. Mai aspettative furono più disattese.

Berrettini, incubo senza fine: l’annuncio di Panatta

Prima le brutte sconfitte nei Masters 1000 estivi, poi il nuovo infortunio, patito durante il match di secondo turno degli Us Open contro il francese Rinderknech, che lo ha tagliato fuori da tutto il resto della stagione. Compresa la Final Eight di Coppa Davis, a cui avrebbe dato indietro qualcosa di molto caro pur di prendervi parte.

L'annuncio della leggenda azzurra spiazza i tifosi di Berrettini
Panatta a cuore aperto sulla situazione di Berrettini (LaPresse) – Sportitalia.it

Archiviato il 2023, il 2024 sarebbe dovuto essere l’anno del riscatto. E magari lo sarà anche. Per ora però, Berrettini non è nemmeno riuscito a scendere in campo. Brisbane, Kooyon Classic e Australian Open: questi i tre forfait consecutivi dell’ex allievo di Vincenzo Santopadre, scivolato al numero 125 del ranking mondiale.

Il fastidio al piede destro non ha ancora consentito al tennista di tornare a giocare in un incontro ufficiale: Berrettini è fermo dal 31 agosto scorso. Sulla sua situazione e sul suo immediato futuro ha parlato anche una leggenda del tennis azzurro come Adriano Panatta, che ai microfoni dell’ANSA ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Matteo ha ancora problemi, non riesce a mettere a posto questo piede. Dovrà soffrire un altro po’, speriamo di poterlo rivedere a un buon livello verso la metà dell’anno. Il ranking protetto lo aiuta ed è giusto che sia così, perché era tra i primi 10 del mondo e ha fatto una finale a Wimbledon“, ha detto l’ex campione.