Juve, è ufficiale: 40 milioni di euro

La Juventus ha provato ad arrivare al calciatore che Cristiano Giuntoli ha messo nel mirino: offerta da 40 milioni di euro ma non basta!

Cristiano Giuntoli è al lavoro per regalare alla Juventus qualche nuovo colpo, soprattutto a centrocampo dove la squadra di Allegri è maggiormente bisognosa. La politica del club bianconero è chiara: abbassare il monte ingaggi e puntare soprattutto sui giovani per continuare il nuovo ciclo cominciato quest’anno, un po’ l’anno zero in casa Juve, e che già sta portando i suoi frutti con la lotta scudetto e diversi ragazzi protagonisti.

Juve, 40 milioni di euro per il colpo
Cristiano Giuntoli deve fare i conti con il costo del giocatore messo nel mirino – (ANSA) – sportitalia.it

Nel mirino del direttore sportivo è finito Heorhij Sudakov, talento classe 2002 dello Shakhtar Donetsk. L’ucraino ha diverse squadre a seguirlo, in Italia non c’è solo la Juve ma anche il vecchio club di Giuntoli: il Napoli. Non sarà facile però strapparlo al suo club di appartenenza e alla folta concorrenza. Soprattutto ci sarà bisogno di un’offerta importante per arrivare al talentino. Alla Juve un nuovo giocatore in quel ruolo servirebbe come il pane, non necessariamente a gennaio. La trattativa, infatti può essere anche in prospettiva della prossima estate.

Juve, Sudakov costa tanto: offerta da 40 milioni

Non è un caso che Juve e Napoli si ostacolino e cercano gli stessi giocatori: da Samardzic a Sudakov, hanno bisogno di comprare nello stesso ruolo e il fatto che Giuntoli sia passato da una parte all’altra non aiuta. Per l’ucraino, intanto, sono arrivate come sentenza le dichiarazioni dell’amministratore delegato dello Shakhtar Serhii Palkin, riportate sui canali ufficiali del club ucraino.

Juve, che prezzo: rifiutati 40 milioni di euro!
Per Heorhij Sudakov rifiutati 40 milioni: è ufficiale, la Juve è spiazzata – (ANSA) – sportitalia.it

Abbiamo rifiutato 40 milioni di euro per vendere Sudakov“, è la frase che si lascia scappare il dirigente verso la propria stellina durante una lunga intervista. Che botta per tutti i club che lo vogliono! Dunque non bastano 40 milioni di euro, a quanto pare. Questa è la notizia principale data dal dirigente, ma non ha riferito di chi è stata questa fantomatica offerta rifiutata. Magari proprio dalla Juve?

Chissà. L’unica cosa certa è che adesso Giuntoli sa quanto servirà per strapparlo allo Shakhtar: una cifra superiore ai 40 milioni di euro! Il dirigente sportivo non molla l’osso e cercherà di arrivare in tutti i modi al calciatore, nonostante il pressing come detto anche del Napoli e di altri club europei. Sicuramente però sarà difficile riuscire ad arrivare al classe 2002 con un prezzo così alto: la Juve non intende fare colpi così costosi. L’interesse è ancora vivo e concreto, la pista non è stata abbandonata nonostante la cifra sparata ma gli ostacoli non mancano.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI