Barella in Premier League: tripla offerta e addio certo

Nicolò Barella continua ad essere uno dei big dell’Inter più cercati all’estero: c’è la Premier League dietro l’angolo, tripla proposta 

La grande stagione dell’Inter è anche il frutto del rendimento dei suoi big, pilastri imprescindibili a cui Simone Inzaghi non ha praticamente mai rinunciato. Da Hakan Calhanoglu, un cecchino dal dischetto oltre ad essere il regista di una delle squadre più forti e dominanti in Europa, passando per il capitano Lautaro Martinez.

Addio Barella certo: tripla offerta dalla Premier League
Barella in Premier League, ci siamo: tripla proposta (LaPresse) – Sportitalia.it

Oltre al turco ex Milan, vero faro in mezzo al campo, c’è un altro calciatore che sta dimostrando di essere uno dei più forti centrocampisti a livello europeo: Nicolò Barella. L’ex Cagliari è una presenza costante nel gioco nerazzurro e dopo aver trionfato con l’Italia nell’ultimo Europeo, vuole fare lo stesso percorso con la maglia dell’Inter. La Champions League sfiorata lo scorso anno è un ricordo amaro per Barella le cui ambizioni sono in continua crescita, di pari passo a quelle della società di Steven Zhang.

Nonostante ciò, però, pare che il calciatore potrebbe anche essere destinato ad altri lidi. La prossima estate, infatti, il mediano classe 1997 sarà oggetto di una vera e propria asta: la Premier League è pronta a fare sul serio pur di convincere a cedere il centrocampista che rimane sotto contratto con l’Inter fino all’estate 2026.

Barella, ecco la Premier: cifre da capogiro

In passato si è parlato a lungo delle pretendenti che avevano già provato ad allettare la dirigenza del club meneghino per Barella: Marotta ha però sempre alzato un muro invalicabile, tenendosi stretto la preziosa gemma in mediana. Ora, però, in vista dell’estate 2024 qualcosa di grosso si starebbe già muovendo in tal senso.

Addio Barella certo: tripla offerta dalla Premier League
L’Inter saluta Barella: è pronto per la Premier League (LaPresse) – Sportitalia.it

Fino a questo momento Barella ha collezionato 28 presenze tra campionato e coppe in maglia nerazzurra, con 2 reti e 4 assist vincenti agli ordini di Inzaghi. Adesso chi è pronto a farsi avanti per giugno è il Chelsea, che non vive propriamente una situazione serena in Premier League.

Il club di Londra, con Pochettino in panchina, vorrebbe a tutti i costi il talento sardo. Ma non sarà il solo. Anche Newcastle e soprattutto Liverpool (Klopp non ha mai nascosto il suo ‘amore’ per Barella) si faranno avanti: Marotta spera in un’asta che possa portare una cifra considerevole nelle casse nerazzurre.

Sono almeno 90 i milioni di euro che l’Inter si augura di incassare tra sei mesi anche se, vista la fila per la corsa al cartellino di Barella, non è affatto escluso che si possa giungere ad un’offerta a tre cifre: un’ipotesi che non lascerebbe alcuno spazio alla permanenza di Barella con la maglia dell’Inter.