Juventus, tesoretto da quasi 40 milioni: ecco su chi lo spenderanno

Continuano a susseguirsi notizie sui possibili nuovi arrivi in casa Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni, i bianconeri potrebbero investire un tesoretto di 40 milioni per rinforzare l’organico in futuro

La squadra di Massimiliano Allegri prosegue la sua rincorsa all’Inter, attualmente impegnata in Arabia Saudita per la Supercoppa Italiana: i bianconeri sono pronti stanziare un budget decisamente importante.

La Juve stanzia il tesoretto: 40 milioni da investire
Juventus, tesoretto da quasi 40 milioni: ecco su chi lo spenderanno (LaPresse) – sportitalia.it

Nell’ultima sessione di mercato la società torinese ha dovuto fare i conti con una situazione tutt’altro che semplice. L’esclusione dall’Europa e i mancati introiti derivanti dalle competizioni hanno notevolmente abbassato il potere di spesa del club. Per questo nel corso del mercato estivo l’unico volto nuovo arrivato tra le fila bianconere è stato quello di Timothy Weah, figlio d’arte prelevato dal Lille.

Il buon rendimento messo in mostra in campionato dagli uomini di Allegri sta portando fiducia nell’ambiente bianconero. La rincorsa all’Inter si fa sempre più avvincente e, per questo, la Juventus è stata spesso accostata a trattative di mercato poi non concretizzatesi.

Il motivo per cui i bianconeri vengono spesso menzionati in presunte trattative è da ricollegare alle diverse assenze all’interno dell’organico juventino, specialmente nella zona nevralgica del campo.

Obiettivi chiari per la Juve: club pronto ad investire 40 milioni

La necessità di un centrocampista aveva portato ad accostare ai bianconeri i vari Hojbjerg, Phillips e Thomas. Dopo aver abbandonato le piste inglesi, l’attenzione sembra essersi spostata su altri obiettivi che, però, potrebbero arrivare direttamente in estate, lasciando invariata l’attuale rosa a disposizione di Allegri.

Koopmeiners ambito dalle big
Teun Koopmeiners resta in cima alla lista dei preferiti della Juventus (LaPresse) – sportitalia.it

Secondo le indiscrezioni, per il centrocampo dei bianconeri il prescelto sarebbe Teun Koopmeiners, centrocampista olandese dell’Atalanta. L’ex AZ Alkmaar piace a diverse big, ma con ogni probabilità non si muoverà nel corso della finestra invernale.

La Juventus, forte della possibile qualificazione in Champions, vorrebbe aspettare la fine della stagione per dare il via libera all’assalto nei confronti del classe ’98, con la possibilità di investire un tesoretto di circa 40 milioni di euro.

Se la trattativa con l’Atalanta non dovesse andare secondo i piani, la Vecchia Signora avrebbe già in mente alcuni nomi per rimpiazzare Koopmeiners. Il primo è quello di Georgiy Sudakov, fantasista classe 2002 di proprietà dello Shakhtar Donetsk. Un’ulteriore alternativa sarebbe Lazar Samardzic, promesso sposo dell’Inter in estate e del Napoli in questo gennaio, ma che avrebbe messo in cima alle sue preferenze la Juve e, dunque, destinato a proseguire all’Udinese fino al termine della stagione.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato:
CLICCA QUI