Mourinho nuovo allenatore: sarà bianconero

L’esonero dalla Roma è stato sicuramente doloro per José Mourinho e la sua immagine visto il percorso fatto insieme. Soprattutto in Europa. Il portoghese, però, è pronto a rimettersi in gioco ed a partire con una nuova avventura. E’ lui il tecnico designato a subentrare e sarà bianconero. Vediamo le ultime a riguardo.

Non è certamente un momento facile per l’ex Chelsea e Real Madrid. Dopo anni trascorsi in cima al mondo del calcio, come si suol dire, si ha da diversi anni la sensazione che il portoghese sia sul viale del tramonto. Con il Tottenham prima e con la Roma poi, al netto della passione che riesce ad infiammare nei tifosi, i risultati sono stati a dir poco deludenti. Se è vero, infatti, che con i giallorossi ha conquistato la Conference League ed una finale di Europa League persa con il Siviglia, è altrettanto vero che in Serie A i risultati sono stati a dir poco deludenti. Adesso, però, è pronto a tornare in pista con una avventura totalmente inattesa.

José Mourinho in panchina
Nel futuro di José Mourinho, subito dopo l’esonero della Roma, arriva la svolta a sorpresa: sarà il nuovo allenatore bianconero (Sportitalia.it)

Lo Special One torna in panchina

A pochissimi giorni, però, dal suo burrascoso ed anche inaspettato addio alla Roma, però, José Mourinho sembra davvero vicino a tornare subito in panchina. Le ultime notizie che arrivano vanno proprio in questa direzione ed aprono le porte a scenari difficili da prevedere fino a poco fa.

Stando a quanto raccontato dal portale francese “Le10Sport”, infatti, il Newcastle sta facendo sul serio per José Mourinho. La dirigenza, infatti, è insoddisfatta di Howe e del rendimento della squadra e l’esonero dell’ex Inter potrebbe accelerare le trattative per il cambio in panchina. La pista è seria e potrebbe infiammarsi nelle prossime ore.

Mourinho all'Allianz Stadium
José Mourinho è pronto a tornare in corsa dal momento che è serrata la trattativa con il Newcastle (Sportitalia.it)

Mourinho al Newcastle: trattativa concreta

Il Newcastle, dopo quanto di buono fatto nella passata stagione, sta vivendo una stagione a dir poco negativa. Il club è anche in difficoltà economica ed a rischio penalizzazione, come altre società inglesi. Nonostante questo, la disponibilità non manca ed ora lavorano al colpo ad effetto. Mourinho, infatti, sarebbe uno di quei profili ideali per risollevare le sorti del club, almeno per quel che concerne l’entusiasmo e la passione della gente. La trattativa sta entrando nel vivo e le prossime giornate potrebbero essere decisive. Si attendono sviluppi.