Serie B, solo un pari tra Catanzaro e Palermo

Un sorriso a metà per un derby del sud che assegna un punto a testa per Catanzaro e Palermo. La 22^ giornata di Serie B viene inaugurata al Ceravolo con lo scontro diretto in zona playoff e il sogno promozione a far da sfondo.
Vivarini contro Corini. Tensione palpabile e squadre che si studiano in avvio di gara. La prima scintilla arriva alla mezz’ora. I padroni di casa sbloccano il risultato grazie a Biasci, cinico ad insaccare la sfera in rete dopo una mischia in area e vari tentativi vani di trasformare il cross in mezzo di Situm.
Duplice fischio e Catanzaro avanti all’intervallo. Ma in avvio di ripresa, cambia il copione. La risposta del Palermo arriva al 48’. Cross morbido perfettamente disegnato con il mancino da Di Mariano e incornata di Segre che beffa Fulignati.
Pari ristabilito e piede sull’acceleratore. I siciliani sfiorano il raddoppio cinque minuti più tardi. Percussione sulla sinistra di Ranocchia che mette in area a favore dei compagni, ad intercettare però è Situm che tenta di salvare, ma rischia tutto con la sfera che balla sulla linea.
Quattro minuti di recupero, e la fame dei tre punti che viene rimandata al prossimo match. Game over al Ceravolo, con Catanzaro e Palermo ben aggrappati al treno playoff.