Ferrari, l’annuncio è ufficiale: chiarito il futuro di Sainz

Il futuro di Carlos Sainz è da decifrare: l’ultimo annuncio ha rimescolato le carte su dove correrà lo spagnolo nei prossimi anni

L’annuncio del rinnovo di contratto di Charles Leclerc ha reso felici tutti i tifosi ferraristi. La precedente intesa del monegasco con la Rossa sarebbe terminata a fine 2024 e nessuno voleva arrivare a inizio Mondiale con un pilota come Leclerc in scadenza. Fortunatamente tutto è andato a buon fine: il classe 1997 ha siglato un nuovo accordo pluriennale, anche se non è stata comunicata la durata esatta.

Annuncio su Norris e futuro chiaro per Sainz: cambia la situazione
Sainz, ora non ci sono più dubbi sul suo futuro: ecco dove correrà – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Con il rinnovo di Charles Leclerc alla Ferrari non resta che risolvere la situazione relativa a Carlos Sainz. Anche lo spagnolo ha un contratto in scadenza nel 2024: in tanti tra i tifosi del Cavallino rampante chiedono che il 29enne di Madrid resti al volante della Rossa, dato che in questi anni ha più volte dimostrato tutto il suo valore. Basti pensare che nello scorso Mondiale è stato l’unico a interrompere il dominio Red Bull – anche se solo per una gara – vincendo il Gran Premio di Singapore.

La trattativa con Sainz è un po’ più complicata di quella con Leclerc perché tra il pilota e la Ferrari c’è una distanza sulla durata della nuova intesa: la scuderia di Maranello vorrebbe estenderla fino al 2026, mentre l’iberico vorrebbe lo stesso trattamento riservato al suo compagno di squadra (2027 o 2028). Tuttavia proprio nelle scorse ore è arrivata una notizia che dovrebbe spianare la strada alla permanenza di Sainz in Ferrari.

Annuncio su Norris e futuro chiaro per Sainz: cambia la situazione

La McLaren ha infatti deciso di rinnovare il contratto di Lando Norris. Anche in questo caso si tratta di un accordo a lungo termine senza però chiarire la durata, proprio come fatto dalla Ferrari con Leclerc. Il precedente contratto del 24enne di Bristol era in scadenza nel 2025, ma la scuderia di Woking ha preferito anticipare i tempi e trovare subito l’intesa con il suo pilota.

Ferrari, annuncio ufficiale: tutto chiarito
Il rinnovo di Norris è un assist per Sainz: resterà in Ferrari – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Molto probabilmente la mossa della McLaren è dovuta al fatto che erano cominciate a circolare un po’ troppe voci sul futuro di Norris. In particolare la Red Bull aveva messo nel mirino il pilota britannico, protagonista di un eccellente Mondiale 2023 alla guida della sua McLaren. Lo scorso anno, infatti, Norris ha chiuso in sesta posizione in classifica piloti con 205 punti: probabilmente il giovane talento avrebbe fatto anche meglio se avesse avuto a disposizione nella prima parte di stagione la stessa McLaren ammirata da metà campionato in poi.

Come accennato, la conferma di Norris in McLaren non fa che rendere più solida la posizione di Carlos Sainz in Ferrari. Il rinnovo del britannico esclude infatti una possibile opzione per la Ferrari nel 2025: anche il Cavallino rampante seguiva con grande attenzione la situazione di Norris, ma il nuovo accordo con il team Papaya potrebbe risultare un assist per la conferma di Sainz al volante della Rossa.