Boom Berrettini, annuncio ufficiale: arriva la notizia più attesa

Finalmente una buona notizia riguardante Matteo Berrettini, il tennista italiano che pareva entrato in un tunnel senza fine. Le ultime

Al 31 agosto 2023 risale l’ultimo match ufficiale di Matteo Berrettini nel circuito ATP. La distorsione della caviglia in inversione, che gli ha procurato una rottura parziale del legamento peroneo astragalico anteriore, rimediata nel match di secondo turno agli Us Open, lo ha costretto ad uno stop dagli effetti inaspettati. Per lo meno in quelle che erano state le previsioni fatte a caldo.

Boom Berrettini, c'è l'annuncio ufficiale
Grande notizia per Matteo Berrettini e per i suoi tifosi (LaPresse) – Sportitalia.it

È accaduto infatti che, dopo aver addirittura sperato di rientrare tra i giocatori convocabili per le Final Eight di Malaga – dove i suoi compagni, trascinati da Jannik Sinner, hanno portato a casa la mitica Insalatiera – il tennista non sia più riuscito a rientrare in campo. Dapprima sembrava che l’occasione giusta fosse il torneo ATP 250 di Brisbane, lo stesso che ha visto il ritorno in campo di Rafa Nadal a 349 giorni di distanza dall’ultima volta, ma il romano non ce l’ha fatta.

Ai più era sembrato che il forfait al torneo preparatorio agli Australian Open fosse dovuto ad una sorta di atto precauzionale in vista dell’Happy Slam di inizio stagione, ma la rinuncia all’esibizione del Kooyong Classic, andato in scena due giorni prima dell’avvio ufficiale del Major, aveva destato dei sospetti. Che si sono rivelati più che fondati.

L’ex numero 6 del mondo, nonché finalista a Wimbledon nell’anno di grazia 2021, ha successivamente comunicato infatti il doloroso forfait per Melbourne: una mazzata che ha gettato dei seri dubbi sull’integrità fisica dell’ex allievo di Vincenzo Santopadre.

Berrettini, finalmente in campo: presente a Marsiglia

Tra chi ha iniziato ad ipotizzare che il figlio d’arte stesse pensando seriamente di arrivare ai sei mesi di stop consecutivi per poi avvalersi del meccanismo del ranking protetto, e chi aveva ormai sentenziato che Matteo stesse gettando la spugna perché distratto dall’impegno agonistico, il quadro stava diventando più che tetro. Anche perché lo staff del tennista non aveva fornito alcun tempo di recupero ufficiale dal persistere del dolore al piede che aveva causato l’addio a Melbourne.

C'è l'annuncio ufficiale su Matteo Berrettini
Matteo Berrettini, finalmente una buona notizia: presente in Francia (LaPresse) – Sportitalia.it

Invece, proprio nel giorno in cui gli organizzatori del torneo ATP 250 di Marsiglia hanno comunicato la rinuncia di Jannik Sinner alla kermesse, è arrivata una lieta notizia.

Il quotidiano francese ‘La Provence’ ha infatti anticipato che una delle tre wild card per la competizione nella città francese è stata assegnata proprio a Berrettini. Con lui, un altro invito è andato a Denis Shapovalov, mentre l’ultimo spetta alla Federazione tennistica francese. Certamente un’ottima notizia per il 27enne romano, che così farà il suo ritorno in campo a partire dal 5 febbraio, data di inizio del torneo. Chissà se davvero, a 158 giorni di distanza dall’ultimo incontro disputato, potremo rivederlo sul rettangolo di gioco.