Formula 1, colpo di scena Hamilton: futuro finalmente svelato

Il prossimo futuro di Hamilton potrebbe essere decisamente sorprendente: l’annuncio era totalmente inaspettato

La nuova stagione di Formula 1 sta per ripartire e Lewis Hamilton è sempre tra gli osservati speciali. Il sette volte Campione del Mondo è pronto a un’altra annata, ma si è tanto discusso anche del suo futuro. Le voci di un possibile addio sono insistenti e sembra che il britannico stia andando verso una decisione particolare.

Hamilton è pronto a una decisione a sorpresa sul futuro
Hamilton, pilota di Formula 1, riflette sul proprio futuro – (Foto ANSA) – sportitalia.it

A 39 anni compiuti, Hamilton è arrivato al punto di dover ragionare sul proprio destino. Almeno fino al 2025 è già delineato, con un impegno continuo anche per la prossima stagione con la Mercedes. Hamilton però sta guardando a dopo quella scadenza, considerando prospettive che fino a poco tempo fa sembravano essere improbabili. L’idea di guidare con i motori di prossima generazione, caratterizzati da un diverso equilibrio tra potenza elettrica e combustione interna, lo stuzzica.

Se dovesse ritirarsi al termine dell’accordo, la possibilità di mettersi in gioco con i nuovi motori verrebbe esclusa. Così il britannico sta pian piano aprendo a una nuova possibilità: continuare a correre. Significa che lo vedremo in pista anche nel 2026? Non è detto. Sembra infatti che Hamilton non escluderebbe l’idea di concedersi un anno sabbatico, seguendo l’esempio di leggende del passato.

Hamilton, un anno sabbatico invece del ritiro

Hamilton ha dichiarato a ‘Formule1’: “Non ho mai detto che l’ottavo titolo sarebbe stato il punto di arrivo per me. Non sento necessariamente in me il desiderio di rimanere attivo in Formula 1 più a lungo, ma mai dire mai. Non riesco a immaginare di non guidare più e di essere ancora in un box da qualche parte. Anzi, probabilmente penserei che potrei aggiungere un’altra stagione e gareggiare ancora. Piuttosto, sarebbe probabilmente meglio prendersi un anno sabbatico e vedere se ho ancora voglia di tornare”.

Hamilton valuta l'idea di un anno sabbatico
Hamilton, pilota Mercedes, potrebbe prendere un anno sabbatico – (Foto ANSA) – sportitalia.it

Il ritiro più recente è quello di Sebastian Vettel a fine 2022, che ha poi portato a dichiarazioni che non escludono un possibile ritorno alle competizioni, come già successo in passato. Hamilton però ha notato che questa voglia di tornare potrebbe anche essere la mancanza improvvisa di qualcosa che hai fatto per tutta la vita e ha citato gli esempi di Fernando Alonso e Michael Schumacher.

In ogni caso, dopo le dichiarazioni di Hamilton, bisognerebbe pensarci bene prima di parlare di ritiro per lui. La sensazione è che voglia ancora rimanere ancorato al mondo delle corse e lanciarsi in nuove sfide. Per ora il futuro è ancora incerto, ma Lewis potrebbe scrivere il proprio nome anche nella storia della Formula 1 dei prossimi anni.