Michael Schumacher, nuovo aggiornamento sulla sua salute: il mondo dello sport è basito

Michael Schumacher, le ultime indiscrezioni hanno lasciato i tifosi del campione a bocca aperta: è tutto vero

In Germania tutto tace. Non una parola di troppo, non un’indiscrezione, non una rassicurazione da parte dei media o della famiglia. Un muro alto così è stato costruito attorno alla figura di Michael Schumacher, l’ex pilota della Ferrari che dieci anni fa, come si ricorderà, è stato vittima di un tragico incidente sugli sci. E che la famiglia, com’è giusto che sia, si ostina a proteggere con una determinazione davvero ammirevole.

Michael Schumacher, le parole di Nick Fry
Michael Schumacher, le ultime notizie arrivano dalla Gran Bretagna (LaPresse) – Sportitalia.it

Da quel momento, da quel maledetto giorno a Meribel, nessuno lo ha visto più in pubblico. E (quasi) nessuno, salvo qualche sporadica e frammentaria informazione messa in circolo dai pochi fidati che hanno la possibilità di fargli visita, ha idea di come realmente stia l’indimenticabile stella della Formula 1. Qualche notizia in più, se così la si può definire, è tuttavia arrivata, nelle scorse ore, dalla Gran Bretagna. A parlare del leggendario Schumacher è stato Nick Fry, che fino al 2013 è stato CEO del team Mercedes. Non correva esattamente buon sangue fra i due, come ha ricordato lui per primo, ma ne aveva un grande rispetto. Ce l’ha tuttora, per la verità, come si evince chiaramente dalle sue parole.

Neanche lui sembra sapere più di tanto a proposito delle condizioni di salute dell’ex pilota, ma ha detto qualcosa, di contro, che ci restituisce un quadro un po’ più chiaro della situazione.

Michael Schumacher, parla Fry: la conferma che aspettavamo

“Non ho sentito nulla sulle condizioni di Michael Schumacher, quindi non sono in grado di confermare o smentire nessuna delle recenti notizie su di lui – ha detto ad ‘Online Betting Guide’ – Michael ha la migliore squadra medica del mondo e sono sicuro al 100% che nessun essere umano nella storia ha ricevuto il trattamento che Michael ha ricevuto per il suo infortunio specifico. La famiglia ha le risorse”.

Michael Schumacher, le parole di Nick Fry
Nick Fry alimenta le speranze dei tifosi di Michael Schumacher con una dichiarazione (LaPresse) – Sportitalia.it

A questo si lega la speranza di Fry, che è poi quella di tutti noi, che le indiscrezioni circolate negli ultimi tempi corrispondano al vero. Che non sia una frottola inventata di sana pianta, come in tanti temono, che Schumacher sieda a tavola con la sua famiglia e che, addirittura, faccia di tanto in tanto un giro in automobile.

“Gli esseri umani sono straordinari – ha osservato l’ex boss della Scuderia Mercedes – e non è impossibile sperare che le cose tornino il più vicino possibile alla normalità. Sono sicuro che prima o poi lo sentiremo e se il team medico avrà imparato qualcosa su come trattare le persone con questo tipo di lesioni, allora quello sarà il più grande contributo di Michael. “Spero e prego – ha concluso – che stiano facendo progressi con lui”. E a noi non resta che incrociare le dita insieme a Fry.