Schumacher, gesto da brividi: decisione presa

Novità su Michael Schumacher: ufficializzata una decisione che coinvolge l’ex fuoriclasse della Formula Uno. Un gesto davvero speciale

Non c’è giorno in cui gli appassionati di motori, di Formula Uno e in generale del mondo dello sport non dedichino un pensiero a una vera e propria leggenda come Michael Schumacher. Un ricordo, quello dell’ex pilota tedesco, che vive nel cuore di tutti, per le sue imprese storiche, al volante della Ferrari ma non soltanto.

Gesto da brividi per Schumacher
Michael Schumacher, l’iniziativa che commuove tutti i fan (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Grazie a una carriera formidabile, in cui ha vinto sette mondiali di F1, cinque con le rosse di Maranello e altri due con la Benetton, il suo nome sarà tramandato di generazione in generazione. E la vicinanza dei supporters non viene meno anche adesso che purtroppo tutto è cambiato, ormai da una decina d’anni, da quel tragico incidente sulle nevi di Meribel, in Svizzera. Un momento che ha segnato per sempre la vita di Michael e con notizie sul suo stato di salute che da allora sono sempre state piuttosto vaghe, per volere della famiglia, che ha cinto attorno a lui un muro di privacy, acconsentendo a che gli fossero vicine soltanto le persone più care e fidate.

Negli ultimi tempi, è filtrato qualcosa in più su come stia effettivamente Michael, che ha compiuto, all’inizio di gennaio, 55 anni. Dalle ultime notizie, sembra che il suo entourage stia organizzando il tutto nel migliore dei modi, per farlo presenziare, in estate, al matrimonio della figlia Gina Maria, che dovrebbe svolgersi in una villa di proprietà della famiglia alle Isole Baleari. Evento che sarà naturalmente blindatissimo per tenere lontani occhi indiscreti e paparazzi di ogni genere. Nel frattempo, sempre in estate, avrà luogo un altro evento che vedrà però protagonista Michael.

Michael Schumacher, le commemorazioni sul circuito di Spa Francorchamps

Ormai lontano dai circuiti ovviamente da tanto tempo, ma alla fine di luglio, in Belgio, la sua presenza si avvertirà forte come non mai. Gli organizzatori di Spa Francorchamps, infatti, stanno varando una serie di iniziative a lui dedicate.

Schumacher, le commemorazioni a Spa
La curva dell’Eau Rouge Raidillon sul circuito di Spa (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

In collaborazione con la famiglia di Michael, e in corrispondenza dei 30 anni dal suo primo titolo mondiale, proprio sul circuito che lo ha visto protagonista di tante vittorie prestigiose (tra cui la sua prima in F1, era il 1992), saranno esposte vecchie auto del pilota tedesco, messi all’asta cimeli significativi e sarà organizzata una serata di gala, dal titolo ‘An evening for Michael‘, in cui personaggi illustri del mondo della Formula Uno racconteranno aneddoti vari sulla sua vita e sulla sua carriera.

Una bella iniziativa che sarà un vero tuffo nella storia per tutti i fan della leggenda tedesca.