Formula 1, coppia tutta spagnola: Alonso con Sainz

Nonostante la nuova stagione di Formula 1 non si ancora iniziata, il mercato piloti è già infuocatissimo: ecco il clamoroso scenario

In Formula 1, si sa, i colpi di scena sono all’ordine del giorno. E dunque, anche se siamo soltanto alla viglia dell’inizio del campionato 2024, team e piloti sono già al lavoro per non farsi trovare impreparati in ottica futura. È il caso, ad esempio, della Scuderia Ferrari, impegnata nella definizione dei propri piani con un occhio rivolto al mercato.

Possibile coppia Alonso-Sainz in Formula 1
Presto in Formula 1 potremmo avere una squadra tutta spagnola: i dettagli (AnsaFoto) – Sportitalia

Ufficializzato il rinnovo di Charles Leclerc, il team di Maranello sta valutando cosa fare con l’altro alfiere della Rossa, quel Carlos Sainz il cui attuale contratto scadrà alla fine di quest’anno. Fino a qualche giorno fa, sembrava che il pilota spagnolo fosse in procinto di apporre la sua firma su un prolungamento biennale, tuttavia la trattativa ha rallentato per due motivi: in primis, i vertici del Cavallino vedono nelle ambizioni iridate dell’iberico un potenziale rischio per la leadership del monegasco, e dunque si sono presi ancora del tempo per riflettere circa la bontà dell’operazione; in secondo luogo, Sainz sta valutando la rosa di alternative alla Ferrari, che peraltro si presenta molto abbondante.

Ferrari-Sainz, non si esclude l’addio: Carlos verso Aston Martin? La situazione

La priorità del buon Carlos è quella di continuare ad indossare la tuta della Rossa. Ed anche la Ferrari, nonostante i dubbi, sembra più propensa a prolungare il matrimonio anziché imboccare la via del divorzio. Fatto sta, però, che il rinnovo verrà formalizzato se e solo se tutti i pezzi del puzzle saranno al loro posto. Tradotto: se vi sarà convenienza reciproca.

Pertanto, ad oggi, c’è ancora grande incertezza sul futuro di Sainz. E le voci su un possibile addio continuano a susseguirsi, considerati anche i rumors di un approdo a Maranello di Hamilton nel 2025 proprio al posto di Carlos. Le ultime indiscrezioni riferiscono che almeno tre team prestigiosi siano interessati allo spagnolo. Facciamo il punto della situazione.

Formula 1 coppia Sainz Alonso
Ferrari-Sainz, c’è aria di addio: Carlos verso l’Aston Martin per far coppia con Alonso (AnsaFoto) – Sportitalia

Tra i team interessati a Sainz innanzitutto c’è la Red Bull, che durante quest’anno comunicherà a Sergio Perez l’intenzione di non rinnovare e quindi di salutarsi a fine stagione. Per Carlos l’ipotesi Milton Keynes sarebbe sicuramente allettante in termini di prestigio, un po’ meno lo sarebbe in termini ambientali, dato che si troverebbe con Verstappen nella stessa situazione – se non peggiore – in cui adesso è con Leclerc.

Ma Sainz è finito nel mirino anche della Sauber, squadra che nel 2026 diventerà Audi e il cui CEO, Andreas Seidl, stravede per lui dopo l’ottima collaborazione alla McLaren. Il trasferimento dello spagnolo alla compagine di Hinwil avrebbe certamente un senso in ottica futura, ma all’entrata nel Circus della Casa tedesca mancano ancora due anni e, nel frattempo, la Sauber non sembrerebbe potergli garantire competitività.

Infine c’è una terza pista per la carriera Sainz, forse la più interessante. Ci riferiamo a quella che conduce a Silverstone, nel quartier generale dell’Aston Martin. Qui troverebbe immediatamente una squadra competitiva e, soprattutto, una spalla forte con cui fare breccia: il suo amico e connazionale Fernando Alonso. Non è da escludersi che, alla fine, il ferrarista possa optare proprio per la squadra britannica. Staremo a vedere.