Verstappen alla Ferrari: notizia bomba, cambia tutto

Verstappen alla guida della Ferrari è il sogno di tutti gli appassionati ormai da tempo immemore: adesso arriva una notizia che cambia le carte in tavola

Max Verstappen è ovviamente corteggiato dalle scuderie più importante ma ha deciso di legarsi almeno fino al 2028 alla Red Bull, che gli ha consentito sino ad ora di portarsi a casa la bellezza di 3 titoli mondiali.

Verstappen futuro in Ferrari
Max Verstappen è il sogno della Ferrari (Sportitalia – ANSA)

Dalla notte dei tempi della Formula 1 tutti i piloti più forti sognano di poter correre un giorno per la Ferrari. Vincere dei titoli è sempre importanti ma farlo con la Rossa ha un sapore diverso. Il Cavallino Rampante ha mantenuto nel corso del tempo un fascino speciale e un appeal difficilmente paragonabile a quello di altri team. Da Fangio a Lauda, passando per Prost, Senna Schumacher e Alonso, fino ad arrivare ad Hamilton. Non tutti i fenomeni citati hanno potuto vestire la tutta rossa, ma tutti avrebbero voluto farlo. Anche chi non è sbarcato a Maranello aveva in preventivo di farlo (vedi Ayrton o Lewis) e comunque non ha mai nascosto la predilezione per la Nazionale italiana del Motorsport (come l’ha ribattezzata lo stesso Adrian Newey).

Max Verstappen non fa eccezione e anche lui rientra nella cerchia dei campioni che hanno cambiato la storia della Formula 1. Ora sul fascino di vederlo in Ferrari in realtà non possiamo sbilanciarci troppo, anche perché lui stesso ha sempre ribadito come la Red Bull sia casa sua e come non si veda con nessun altra casacca.

Ciò non toglie che se parliamo a tutto tondo di Motorsport, quindi non solo di F1, il nome di Verstappen sia in qualche modo già legato a quello della Ferrari.

Verstappen alla Ferrari, il sogno è già realtà: l’olandese ha svolto dei test privati molto interessanti

Max Verstappen, attraverso la sua società di marketing (Verstappen.com) sponsorizza il giovane olandese Thierry Vermeulen nelle competizioni DTM e GT World Challenge. Guarda caso il connazionale corre proprio con la Ferrari 296 GT3. Il 21enne è figlio del manager di Super Max, Raymond Vermeulen e di recente proprio per star vicino al ragazzo il tre volte iridato di F1 ha provato la vettura in dei test privati in Portogallo e al Mugello, con il team Emil Frey Racing.

Futuro a sorpresa per Verstappen
Annuncio bomba su Verstappen alla Ferrari (Sportitalia – ANSA)

La squadra è capitanata da Lorenz Frey-Hilty, che ha concesso un’intervista ai tedeschi di Blick, parlando di Verstappen nelle vesti di collaudatore di una Ferrari.

Ha lavorato in modo molto meticoloso e dopo un paio di giri era già a pieno ritmo. Ha dato ottime indicazioni ai nostri ingegneri e ci ha aiutato ad essere più veloci“. Ovviamente la notizia non è tanto legata alle prove in sé, quanto al feeling che Max ha mostrato nel guidare un’auto del Cavallino e ora i tifosi sognano che ciò possa avvenire un domani anche in Formula 1.