È già bufera su Hamilton: tifosi spiazzati

Lewis Hamilton ha da poco annunciato il suo passaggio in Ferrari a partire dalla stagione 2025 ma già deve fare i conti con i primi problemi

Hamilton ha scatenato diverse reazioni con il suo approdo alla Ferrari e anche sui social c’è stato l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i commenti. La Mercedes non si è tirata indietro dal “pungere” il suo attuale pilota.

Bufera su Hamilton alla Ferrari
Hamilton è già al centro della bufera dopo l’approdo in Ferrari (Sportitalia.it – ANSA)

Inutile negare come il passaggio del più forte pilota della storia della Formula 1 (almeno numeri alla mano) alla Ferrari abbia sconquassato ogni forma di equilibrio nel Circus. Nessuno si aspettava di vedere Lewis Hamilton a Maranello e la bomba è deflagrata in men che non si dica pochi giorni fa. Il fenomeno inglese aveva espresso la volontà a Toto Wolff di confrontarsi con altre sfide, conscio che forse il periodo migliore della Mercedes era alle spalle. Inseguire l’ottavo titolo iridato, che lo renderebbe unico, forse sarà più semplice con la Rossa.

Entrambi cercano il riscatto, dopo qualche anno andato come non si auguravano. Lewis non indossa l’alloro dal 2020, mentre la Ferrari non riesce ad essere al top al 2008 (Mondiale Costruttori, nel 2007 l’ultimo Piloti con Raikkonen). Ovvio quindi che le loro esigenze siano coincise, nella speranza di darsi una mano a vicenda nel tornare grandi. Per ora, da quanto è dato sapere (non ci sono state comunicazioni ufficiali in tal senso) l’accordo sarebbe di due anni, con opzione per un eventuale terzo.

Lewis Hamilton, il messaggio di sfottò della Mercedes: come l’avrà presa il campione inglese?

Hamilton saluta la Mercedes dopo 11 stagioni, sei titoli mondiali, 82 vittorie e 78 pole position. Nessuno, nemmeno Schumacher aveva collezionato dei record così strabilianti con una scuderia, palesando una superiorità pazzesca in tutta la prima parte dell’era ibrida. Come detto per tornare al top c’è bisogno di nuovi stimoli e la Ferrari sembra la squadra perfetta per darglieli.

Cosa è successo a Lewis Hamilton
Hamilton deve subire l’affronto della Mercedes (Sportitalia.it – ANSA)

Ovviamente sui social si sono scatenati i commenti più disparati nel momento dell’annuncio del suo passaggio in Italia. Molti sfottò e parecchi “in bocca al lupo” sono stati rivolti al fenomeno di Stevenage, che ha ricevuto un pensiero particolare anche dal suo attuale team di appartenenza. Il profilo delle Frecce d’Argento su Twitter (X) è sempre foriero di simpatiche intuizioni e anche questa volta non si sono smentiti.

L’ultimo posto riguardava una presa in giro proprio a Lewis Hamilton, con un riferimento alla nuova lingua da imparare. In italiano riuscirà almeno a dire: “Ciao squadra”? Lo scopriremo presto.

L’ultimo posto riguardava una presa in giro proprio a Lewis Hamilton, con un riferimento alla nuova lingua da imparare. In italiano riuscirà almeno a dire: “Ciao squadra”? Lo scopriremo presto.