Ferrari-Hamilton, tifosi subito gelati: “È finita”

Un’analisi critica sulle prospettive della leggenda britannica del motorsport, Lewis Hamilton. Annuncio a sorpresa

Il trasferimento di Lewis Hamilton alla Ferrari è stato uno dei colpi di scena più discussi nel mondo della Formula 1 nella pre season. Tuttavia, l’entusiasmo dei tifosi della scuderia sembra essere stato raggelato dalle recenti dichiarazioni dell’ex pilota NASCAR e Rally, Danica Patrick. Le sue parole hanno gettato dubbi sulla possibilità che Hamilton possa replicare il suo successo con la Mercedes all’interno della squadra italiana.

neanche il tempo di fantasticare per i tifosi che è già finita
Hamilton e Sainz difficilmente condivideranno il box (foto Ansa) Sportitalia.it

Danica Patrick ha messo in discussione la reale capacità della Ferrari di fornire al pilota britannico una macchina competitiva. In un’intervista rilasciata durante l’ultima stagione di ‘Drive to Survive’, Patrick ha affermato senza mezzi termini che la carriera di Hamilton è ormai giunta al termine. Secondo l’ex pilota, Hamilton ha già conquistato tutto quello che c’è da conquistare.

Tuttavia, sempre secondo l’autorevole parere di Danica Patrick, il desiderio di ottenere l’ottavo titolo mondiale spingerebbe Hamilton a cercare nuove sfide. Patrick è scettico sulle possibilità della Ferrari di riuscire a fornire a Hamilton la vettura adeguata, considerando i cavilli introdotti dal nuovo regolamento tecnico.

Patrick con freddo realismo: la carriera di Hamilton potrebbe essere già finita

“Il sogno di Hamilton di diventare il più vincente della storia potrebbe essere stato compromesso dalla mancanza di successo della Mercedes nel rapportarsi al meglio con il nuovo regolamento”, ha affermato Patrick. “Ci vogliono anni per correggere i difetti di una macchina e Hamilton parrebbe non aver avuto il tempo di aspettare la Mercedes”.

Le parole di Patrick hanno immediatamente raggelato gli animi dei tifosi Ferrari, che vedono nel pilota britannico la chiave per riportare il titolo mondiale a Maranello. La speranza di assistere a prestazioni straordinarie di Hamilton al volante della Rossa sembra ora essere messa in discussione. Le chance vengono messe a repentaglio dal passare degli anni che, seppur lento, è inesorabile e colpisce anche i più grandi campioni poiché nessuno può definirsi immarcescibile.

Patrick con freddo realismo: la carriera di Hamilton potrebbe essere già finita
Annuncio su Hamilton: “È finita” (LaPresse) – Sportitalia.it

Molti tifosi avevano sognato di vedere Hamilton contribuire al riscatto della Ferrari dopo anni di delusioni in pista. Tuttavia, le dichiarazioni di Patrick hanno sollevato dubbi sulla possibilità che il pilota possa effettivamente influire sul destino della scuderia, considerando i limiti di tempo e risorse per adattarsi alle nuove sfide tecniche.

L’attesa dei tifosi per l’arrivo di un campione come Hamilton in una squadra storica come la Ferrari è palpabile, carica di speranze e sogni di successo. Ciononostante, le parole di Danica Patrick hanno avuto l’effetto di una brutale doccia fredda sulla fervida prospettiva di grandiosi sogni di gloria, riportando il tutto ad una dimensione più realistica e critica che sta animando particolarmente il dibattito.

Ciò dimostra che il mondo delle corse è un terreno in cui le aspettative entusiastiche dei tifosi possono andare in conflitto con le valutazioni più pragmatiche di chi ha vissuto l’adrenalina della pista. La divergenza di opinioni sulla concreta capacità della Ferrari di offrire a Hamilton chance di vittoria è destinato a perdurare ancora a lungo.

Impostazioni privacy