Il Bologna torna a vincere, decisivo Fabbian nel recupero

Vittoria in extremis del Bologna in trasferta sul campo dell’Empoli: decide un gol al 94′ di Fabbian, una rete che consolida l’ottimo stato di forma della squadra di Thiago Motta che si porta cosi a meno 4 dalla Juventus

PRIMO TEMPO – Termina 0-0 la sfida del Castellani con un super Caprile bravo e abile nel giro di un minuto a neutralizzare gli attacchi del Bologna. Prima su Urbanski poi su Beukema con l’estremo difensore salvato da Luperto sulla conclusione dello stesso Urbanski. Ritmi piuttosto alti con il primo tempo caratterizzato da una forte pioggia. Due gli ammoniti tra i toscani: Luperto e Pezzella finiti sul taccuino dei cattivi.

SECONDO TEMPO – Cambia musica la seconda frazione di gioco, con il Bologna che ci ha provato un tutti i modi a superare un Caprile in stato di grazia. Prima decisivo su Saelemaekers, poi su Castro e su Fabbian prima di arrendersi nei minuti conclusivi proprio all’ex Inter. All’86esimo una ghiottissima occasione per i felsinei con Orsolini che spreca da buona posizione, tirando altissimo. Al 94′ il Bologna passa in vantaggio: respinta di Caprile su Calafiori, il più lesto di tutti sulla ribattuta è Fabbian che ribadisce in rete e permette al Bologna di conquistare tre punti importanti.

Impostazioni privacy