Milan, Pioli: “Le condizioni di Thiaw. Lecce insidia, Bennacer e Chukwueze…”

Stefano Pioli in conferenza, per Lecce: le dichiarazioni dell’allenatore del Milan: “Arriviamo nel periodo importante della stagione in buone condizioni mentali e di gioco. Era capitato di vincerne 4 consecutive in campionato, mai la quinta. Il Lecce non ha mai subito gol dal cambio di allenatore e ha messo in difficoltà la Roma, ci vorrà una buona prova. Schiererò la formazione che riterrò migliore per domani”.

Thiaw? “Il fatto che non sia a disposizione domani dipende molto anche dalla partita di giovedì prossimo, ha questa infiammazione da fascite plantare che gli crea un po’ di problemi, non è riuscito a sviluppare tutti gli allenamenti con noi, quindi a livello precauzionale non sarà convocato domani ma con la grande speranza che possa essere a disposizione per giovedì vista già l’assenza di Kalulu e Tomori”.

Bennacer al posto di Loftus-Cheek? “Sì, può giocare al posto di Loftus. Ha avuto un po’ di influenza, ha saltato qualche allenamento in settimana. Può giocare lì, potrebbe giocare anche un altro suo compagno”.

Jovic: “È un giocatore di qualità e che si è fatto trovare pronto. Credo che possa fare anche di più”.

Crescita di Chukwueze: “Sono molto soddisfatto. Proprio oggi i miei collaboratori hanno fatto una riunione video con Chukwu e i dati che abbiamo di lui nelle ultime tre partite sono addirittura superiori a quelli che aveva con il Villarreal. Sta bene di testa e di gambe, deve continuare così. Ha caratteristiche importanti da sfruttare per il nostro reparto offensivo”.

Lecce? “La partita sarà difficile. Il Lecce sta bene, ha ritrovato equilibrio e ha giocatori veloci davanti. Poi noi abbiamo le qualità per cercare di impensierirli e per controllare la partita”.

Impostazioni privacy