Schumacher shock: Hamilton distrutto

Schumacher shock, tutti i tifosi della Ferrari sono rimasti senza parole: Lewis Hamilton ne esce con le ossa rotte

Sono ormai passati oltre due mesi da quello che è stato uno degli annunci più impensabili che ha sconvolto l’intera Formula 1. Il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, dopo quasi una vita intera passata con la Mercedes, dall’anno prossimo correrà con la Ferrari.

Schumacher, annuncio shock: Hamilton asfaltato
Hamilton, che mazzata: c’entra Schumacher (LaPresse) – Sportitalia.it

Un 2025 scoppiettante per il paddock, con il talento di Stevenage che a quarant’anni affronterà l’avventura più suggestiva e difficile della sua carriera: riportare la Scuderia di Maranello alla vittoria dopo oltre diciassette anni di attesa.

Non sarà semplice, affatto: l’ultimo a riuscirci è stato Kimi Raikkonen nel lontano 2007, prima di lui un certo Michael Schumacher. In molti hanno criticato e continuano a farlo tutt’ora la scelta di Lewis – in una fase evidentemente calante della sua straordinaria avventura in Formula 1 – di ‘tradire’ la Mercedes per approdare al Cavallino Rampante.

I risultati ottenuti in quest’ultima stagione stanno dando ragione ai detrattori del sette volte campione del mondo che sta deludendo su tutti i fronti. Non che la vettura sia sulla carta così veloce, anzi, ma il suo compagno George Russell sta facendo meglio senza troppo impedimenti o problemi.

Ad ogni modo tra una manciata di mesi, quando la stagione 2024 sarà finita agli archivi, Hamilton vestirà la tuta rossa e al fianco di Charles Leclerc (l’inglese rimpiazzerà Carlos Sainz) tenterà di scrivere pagine importanti per la Ferrari. Nelle ultime ore, però, è arrivato un vero e proprio attacco nei confronti di Hamilton: molti tifosi hanno stentato a crederci. C’entra Schumacher, un cognome per la Ferrari ha significato davvero tanto in passato.

Schumacher, Hamilton asfaltato: “Alla Ferrari per i soldi”

In questo caso, però, si parla del fratello di Michael, ovvero Ralf che non ha risparmiato delle critiche parecchio accese nei confronti del 39enne di Stevenage in un’intervista ai microfoni di ‘Marca’.

Schumacher, annuncio shock: Hamilton asfaltato
Hamilton distrutto da Schumacher: attacco senza sconti (LaPresse) – Sportitalia.it

“Comprendo Lewis, voleva tornare a guadagnare dei soldi e a guidare per un marchio al grande fascino per poter sfruttare la cosa anche quando si ritirerà dalla carriera di pilota”. Una frecciata pesantissima di Ralf che ha poi proseguito la sua analisi in questa maniera. “Mi auguro venga fatto il possibile per farlo sentire a suo agio facendolo diventare il numero 1 del team. Lewis è nella fase finale della carriera, vista la sua età“.

Occhio poi pure a Charles Leclerc, per il quale secondo Ralf potrebbero esserci dei vantaggi visto che parla un perfetto italiano ed è cresciuto in Ferrari: “Sarà interessante come si svilupperà questa cosa in squadra”, ha concluso Ralf Schumacher.

Impostazioni privacy