Battibecco in pista per Verstappen, è successo in Giappone

Scambio di opinioni abbastanza concitato durante l’ultimo GP per Verstappen. Ha dato vita a un teatrino che ha animato gli appassionati

In occasione del Gran Premio di Suzuka è tornato alla vittoria Max Verstappen, campione del Mondo in carica e pilota Red Bull, che nella gara precedente (a Melbourne) era stato costretto al ritiro. L’olandese ha dimostrato, ancora una volta, di essere davvero dominante in pista e di avere pochi rivali, anche grazie a un’auto eccezionale e un motore Honda invidiabile. Il ritiro era infatti stato causato dalla rottura del freno posteriore destro, un problema meccanico che ogni tanto può capitare. Superato questo, il fenomeno di casa Red Bull ha conquistato il suo terzo successo nei primi quattro GP della stagione.

Verstappen e Lambiase, scambio di battute
Verstappen, pilota RedBull e lo scambio di battute con l’ingegnere – (Foto ANSA) – sportitalia.it

Eppure la sua vittoria non è stata priva di difficoltà e sfide. Incredibile, ma vero, questa volta non la sfida non è arrivata da altri piloti. A sfidarlo è stato Gianpiero Lambiase, il suo ingegnere di pista, l’unico che pare tenergli testa.

Durante la gara, infatti, Lambiase e Verstappen hanno avuto una discussione via radio che riguardava l’incidenza dell’ala anteriore e alla possibilità di cambiare qualcosa durante la sosta. L’olandese ha infatti segnalato al suo ingegnere di percepire problemi di bilanciamento della vettura, passando da una situazione di sottosterzo a una di sovrasterzo. Lambiase ha ascoltato con attenzione e ha poi accettato le richieste del pilota di apportare modifiche all’ala anteriore, concludendo con: “Non voglio dire che te l’avevo detto, però…

Verstappen vs Lambiase, la spiegazione a fine gara

Alla fine della gara, Verstappen ha spiegato in conferenza stampa com’è andata: aveva avuto delle discussioni con Lambiase, il quale ha poi avuto ragione. Il pilota ha voluto a tutti i costi apportare una modifica, salvo poi rimediare. Almeno in questo Verstappen ha perso… Un episodio che dimostra, ancora una volta, quanto il rapporto tra pilota e ingegnere sia cruciale. Ci possono essere occasionali divergenze di opinioni, ma alla fine l’approccio è ottimo: l’olandese ha sottolineato l’importanza di mantenere un buon rapporto con Lambiase, poiché la loro collaborazione è fondamentale per il successo della Red Bull.

Verstappen e Lambiase, scambio di opinioni durante il GP
Verstappen, pilota RedBull e lo scambio di battute con l’ingegnere – (Foto ANSA) – sportitalia.it

Horner d’altronde aveva già descritto Verstappen e Lambiase come una “vecchia coppia sposata“, sottolineando quanto però il loro legame sia forte e diretto. Ci sono certamente tensioni occasionali, ma la coppia sembra funzionare alla perfezione, anche considerando i risultati in pista: una serie infinita di successi.

Verstappen ha infine detto che questi episodi lo motivano ancora di più a essere il migliore, anche quando le cose non vanno esattamente come lui aveva previsto.

Impostazioni privacy