Viktoria Plzen, Koubek: “Fiorentina favorita. Noi con tanti assenti”

Intervenuto nella conferenza stampa della vigilia di Viktoria Plzen-Fiorentina, il tecnico dei cechi Miroslav Koubek ha parlato così della Fiorentina:”La Fiorentina come avversario più forte affrontato quest’anno? Non si può dire di no. Ha una squadra molto forte e sta facendo bene in Italia, in Serie A, noi siamo una squadra del campionato ceco. Ma non sempre la squadra più forte vince“.

Viktoria Plzen, il continuo della conferenza

Su come preparà la gara: Tattica? C’entra poco la tattica in queste gare, ogni giocatore dovrà fare il massimo, anzi di più, dobbiamo iniziare a pressare su tutti i giocatori, anche sul portiere“. Sugli infortunati: Abbiamo qualche problema, ma come ogni finale di stagione. La squadra non è al massimo, ma l’importante è poter iniziare in undici. Mosquera non so se recuperà, ha avuto un problema alla testa e potrebbe essere la nostra carta a sorpresa“. Su come ha studiato la Fiorentina: “Abbiamo studiato per tante ore la Fiorentina e abbiamo visto anche le partite contro Milan, Atalanta e Juventus“. La Fiorentina è la favorita per questa Conference: Sicuramente la Fiorentina è la migliore tra le squadre che abbiamo incontrato in Europa, però era ovvio che ai quarti di finale ci sarebbe capitata una grande squadra“. Siete l’unica squadra ceca rimasta nelle competizioni europee: Questo non mi interessa molto. Siamo felici di questo ma noi puntiamo a fare bene per noi stessi e non vogliamo pressioni esterne“. Cosa la preoccupa dei viola: La Fiorentina è molto brava nel fare possesso palla. Contro la Juventus ha giocato un calcio molto europeo. Ha tanti giocatori forti, penso a Bonaventura, Mandragora, chi altri vi devo dire?

Impostazioni privacy