Berrettini può esultare: notizia bellissima

Nelle scorse ore è arrivata una bellissima notizia per Matteo Berrettini: il regalo è davvero prestigioso! Ecco di cosa si tratta

Reduce da un calvario di oltre sei mesi Matteo Berrettini è tornato a prendersi la scena del tennis internazionale mostrandosi subito ad ottimi livelli. Al rientro in campo, il classe ’96 romano ha raggiunto la finale al Challenger di Phoenix confermando in seguito le buone sensazioni al Masters 1000 di Miami, dove ha perso all’esordio ma solo al termine di una lunga battaglia contro l’ex numero uno al mondo Andy Murray. Poi la bellissima cavalcata all’Atp 250 di Marrakech, valsagli il primo titolo dopo quasi anni di digiuno ed un balzo nel ranking di oltre cinquanta posizioni.

Bellissima notizia per Berrettini in vista di Roma
Il tennista romano tornerà presto protagonista su un palcoscenico prestigioso (Foto Instagram Berrettini) – Sportitalia

Oggi Berrettini è tornato in top-100, e poco importa se al Masters 1000 di Montecarlo – in corso di svolgimento questa settimana – è stato eliminato al primo turno per mano di Miomir Kecmanovic (6-3, 6-1): un calo era del tutto fisiologico, ed è solo questione di tempo affinché la sua condizione gli consenta di affrontare più tornei consecutivamente. Peraltro, ora Matteo potrà prepararsi ai prossimi appuntamenti con relativa tranquillità.

Berrettini, ora Monaco e poi altri due Masters 1000: gli ultimi aggiornamenti

Il tennista romano riprenderà il suo cammino dall’Atp 250 di Monaco di Baviera, evento in programma dal 15 al 22 aprile. Poi si cimenterà in altri due Masters 1000 su terra battuta, quelli di Madrid e Roma. A proposito di Roma, nelle scorse ora è arrivata una bellissima notizia riguardante due azzurri, tra cui proprio il finalista di Wimbledon 2021.

Bellissima notizia per Berrettini in vista di Roma
Internazionali d’Italia, Wild Card per Berrettini e Fognini: l’annuncio (AnsaFoto) – Sportitalia

La notizia in questione è che Berrettini e Fabio Fognini riceveranno una Wild Card per il tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia. Ad annunciarlo è stato Angelo Binaghi, presidente della FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel), durante un’intervista concessa ai microfoni della Rai. Lo ricordiamo, sia Matteo che il ligure hanno al momento una classifica che non gli garantisce un posto nel main draw di eventi di tale portata, avrebbero dovuto tentare di aggiudicarselo passando dalle qualificazioni.

Berrettini e Fognini si aggiungono dunque alla folta truppa azzurra che calcherà i campi del Foro Italico tra circa un mese (8-19 maggio) e che annovera anche i nomi di Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi e Lorenzo Sonego. La speranza degli appassionati italiani è che questa lista possa allungarsi ulteriormente al termine del torneo cadetto.

Impostazioni privacy