Juve, Allegri: “40 giorni da vivere con entusiasmo. 2 dubbi di formazione, sul futuro…”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Torino. “Mancano 7 partite di campionato poi avremo il ritorno di Coppa Italia. Quindi sono 25/40 giorni da vivere con grande passione, grande voglia di centrare quegli obiettivi per cui siamo partiti all’inizio della stagione. Futuro? In questo momento dobbiamo pensare solo al raggiungimento degli obiettivi. Tra entrare o non entrare in Champions ballano 100 milioni. Tutti siamo coinvolti per raggiungere questo obiettivo. La società come sempre deciderà il miglior futuro per la Juventus. Dobbiamo unire le forze per centrare gli obiettivi. In questo momento non mi pongo il problema, perché siamo dentro al nostro obiettivo. Non serve parlare del futuro. Per noi il futuro è domani, poi Cagliari. Dobbiamo lavorare bene, perché abbiamo fatto tutto questo per arrivare a giocarci questi traguardi. Dubbi di formazione? I dubbi sono tra Kostic-Iling e Cambiaso-Weah”.

Impostazioni privacy