Fiorentina, con il Club Brugge per un’altra finale

La finale sarebbe un sogno, così Vincenzo Italiano in conferenza stampa prima della semifinale d’andata tra Fiorentina e Club Brugge.  Un match quello del Franchi da non sottavalutare per i viola con il tecnico gigliato  che ha presentato così gli avversari.

Fiorentina, Italiano sul Club Brugge

Ecco le parole di Italiano sul Club Brugge: “È una squadra che sa giocare, che va veloce ed ha esperienza. Non ha un solo modo di affrontare le partite ma sa giocare bene in entrambe le fasi. Noi abbiamo la prima partita in casa e dobbiamo fare il meglio per prepararci alla gara di ritorno, per essere all’altezza della situazione“.

Le parole di Nico Gonzalez e la missione finale

Italiano che era accompagnato da Nico Gonzalez con l’argentino tornato al gol su azione anche in campionato che vuole provare a centrare ancora una volta la finale di Conference League.

Ecco le parole di Nico Gonzalez: “Non posso promettere nulla. Domani sarà una partita importante, speriamo di fare una grande gara e di dimostrare di essere capaci a fare un risultato positivo. Sappiamo che il calcio è così: oggi si può sbagliare e domani fare tripletta. Mi piace questo tipo di pressione, mi piacciono le critiche. So che sono un ragazzo serio e che sono importante per la squadra. I miei compagni mi fanno sentire centrale e io amo queste pressioni, mi fanno rendere al meglio

Un primo tempo quello del Franchi da non sbagliare. Per incominciare nel modo migliore la semifinale e arrivare in vantaggio alla gara di ritorno a Bruges….

Impostazioni privacy