OM, Gasset: “Atalanta la più forte tra le quattro, squadra complicata”

Jean-Louis Gasset, allenatore dell’OM, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Atalanta: “Lunedì mattina abbiamo cominciato a pensare all’Atalanta e a nient’altro, dopo la vittoria sul Lens. Tra la rifinitura di oggi e domani capiremo come si sentono Chancel Mbemba e Ounhai, che ha avuto qualche problema negli ultimi giorni. Abbiamo la mentalità giusta e la gara. Domani incontriamo il miglior club delle ultime 4 rimaste: è la squadra più forte. Dovremo mostrare la nostra miglior versione, perché l’Atalanta è una squadra davvero complicata contro cui giocare. Aubameyang? E’ l’attaccante migliore di questa competizione. E’ un grande professionista, ha segnato tantissimo ed è un giocatore esperto, quasi ‘un padre’. E’ importantissimo averlo con noi in partite come questa. Si diceva che il Liverpool potesse vincere facile, invece l’Atalanta ha vinto 3-0 ad Anfield facendo una gara praticamente perfetta. È stata una gara spettacolare sotto tutti i punti di vista. È sempre in testa alla classifica, ha trovato un gioco ben specifico, ha giocatori di grande qualità, è un club che lavora molto bene, questo è fondamentale”.

Impostazioni privacy