Parma, dopo 3 anni i ducali tornano in Serie A

E’ terminata 1-1 la gara del San Nicola tra Bari e Parma. Alla rete di Bonny per i ducali al 50′ ha risposto il capitano dei biancorossi Di Cesare al 68′ con una grande conclusione a giro da fuori. Un risultato che dopo la sconfitta del Venezia 3-2 contro il Catanzaro vale così la promozione del Parma dopo 3 stagioni in Serie A. Un risultato straordinario per Pecchia e la sua squadra che tornano nel massimo campionato al termine di una Serie B dominata con promozione ottenuta con 2 giornate d’anticipo.

Parma, Ducali promossi: Venezia-Como due per un posto

Pareggia 1-1 il Parma al San Nicola e torna aritmeticamente dopo 3 anni e con due giornate d’anticipo in Serie A. A sbloccare la gara è Bonny al 50′ con l’attaccante francese che con una grande conclusione dalla distanza fa 1-0. Il pari del Bari è poi firmato da Di Cesare con il capitano dei biancorossi che converge sul destro e trova l’angolo lontano per l’1-1 finale. Promozione a cui è ora vicinissimo il Como che batte 2-1 il Cittadella. A sbloccarla sono gli ospiti con la rete di Pittarello al 71′. Due minuti più tardi il pari dei padroni di casa è poi firmato da Simone Verdi. Con Goldaniga che allo scadere trova poi il definitivo 2-1. Risultato che inguaia il Venezia che perde 3-2 con il Catanzaro già avanti con Pontisso al 5′. 9 minuti e il Venezia la riprende. La firma è di Idzes. Con lo stesso difensore che dopo la sospensione per pioggia trova il vantaggio ospite al 55′. Con il Venezia che resta in 10 e Iemmello che la pareggia all’ora di gioco di testa. Prima di risolverla nel finale su rigore ripetuto.

Serie B, tutte le altre gare

Vince poi 2-1 la Cremonese contro il Pisa. Lombardi avanti al 13′ con Ciofani su rigore. Pari ospite in avvio di ripresa. La firma è di D’Alessandro. In chiusura è poi il solito Coda a trovare il 2-1 finale. Basta poi una rete di Tutino al 41′ al  Cosenza per battere in trasferta l’Ascoli. 1-0 che è anche il punteggio di Spezia-Palermo con il Liguri che vincono grazie alla rete di Di Serio. Sorride poi anche la Sampdoria con De Luca che nel finale risolve una mischia e regala 3 punti contro il Lecco. 3 punti dal dischetto poi per la Reggiana nel derby contro il Modena il gol è di Gondo. Festa del gol poi al Druso tra Sudtirol e Ternana a sbloccarla è Odogwu al 9′. Pari ospite al 23′ con la firma di Gaston Pereiro. Con gli umbri che la ribaltano al 33′ con la firma di Luperini. Al 51′ è però 2-2 con Casiraghi che pareggia la gara. Con Luperini che al 67′ riporta nuovamente avanti gli ospiti. Nel finale è però ancora Casiraghi a pareggiare su rigore prima del 4-3 finale firmato da El Kaouakibi. 2-2 poi tra FeralpiSalò e Brescia. A sbloccarla è Dimitri Bisoli dopo 4 minuti. Pareggio immediato dei padroni di casa con Dubickas al 9′. Al 29′ è poi La Mantia con uno splendido colpo di testa a fare 2-1. Con l’accoppiata Bisoli-Papetti che al 42′ trova poi la rete del definitivo 2-2….

Impostazioni privacy