Lecce, Gotti: “Avrei voluto regalare qualcosa di diverso ai nostri tifosi”

Ai microfoni di DAZN, l’allenatore del Lecce, Luca Gotti: “Devo ringraziare la società per le belle parole, il presidente mi ha testimoniato la sua stima. Tuttavia devo dire che sono scontento per il risultato che è maturato stasera, avrei voluto regalare qualcosa di diverso ai nostri tifosi. Mi rifiuto di subire un atteggiamento magari di rilassatezza dopo aver conquistato l’obiettivo. Oggi siamo mancati nelle due aree di rigore, ci voleva maggiore lucidità. Futuro? Mi sento parte di un contesto capitanato dal nostro presidente. Rinnovo il ringraziamento per le belle parole, mi auguro di essere riuscito a portare qualcosa di calcistico oltre alla serenità e alla consapevolezza. Voglio rivolgere un plauso finale alla tifoseria. Erano 28mila sugli spalti, altrettanti ce ne sarebbero stati se avessero avuto la possibilità di presenziare. A loro il mio 10 in pagella”. 

Impostazioni privacy