Roland Garros, svelati i nuovi premi: ecco quanto guadagna chi vince e chi esce al primo turno

Il celebre torneo di tennis, il secondo appuntamento del Grande Slam della stagione, aprirà i battenti il prossimo 26 maggio: il montepremi è stato già stabilito

Ci sono tennisti professionisti che sognano un’intera vita di partecipare a un torneo prestigioso come il Roland Garros, un torneo leggendario nella storia di questo sport.

Roland Garros montepremi
Iga Swiatek, vincitrice della passata edizione del RG (LaPresse) – Sportitalia.it

L’attesissima edizione 2024 del Grande Slam di Parigi prenderà il via il prossimo 26 maggio, quindi tra non molto, e terminerà il 9 giugno, a circa un mese di distanza dall’avvio di un altro grande appuntamento parigino ovvero il torneo olimpico che si disputerà proprio sui campi del Roland Garros

Le attenzioni dei tifosi in questo momento sono tutte riservate agli Internazionali di Roma, ma è chiaro che la terra rossa del Roland Garros sia già nei pensieri di parecchi protagonisti: da Novak Djokovic, campione in carica, a Rafa Nadal, fino al “nostro” Jannik Sinner che sta lavorando in questi giorni per smaltire i noti problemi all’anca e partecipare all’evento.

In attesa dell’inizio del torneo, è stato già comunicato il montepremi della prossima edizione del Roland Garros. Le cifre sono, come al solito, davvero importanti.

Rolando Garros, montepremi aumenta rispetto all’edizione 2023

L’edizione 2024 sarà in un certo senso storica per quanto riguarda proprio il montepremi che desta chiaramente sempre tanta curiosità da parte degli appassionati. Negli anni passati il French Open aveva già raggiunto numeri importanti per i premi. Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di aumentarli.

Montepremi del Roland Garros
Roland Garros, montepremi in aumento nell’edizione 2024 al via a fine maggio (LaPresse) – Sportitalia.it

 

Infatti, andando nel dettaglio della questione, rispetto all’edizione dello scorso anno, quella del 2024 avrà un montepremi totale di 53.478.000 di euro da distribuire a tutti i tennisti che riusciranno a superare i vari turni. Ai vincitori del tabellone maschile e femminile (l’anno scorso a trionfare furono Novak Djokovic e Iga Swiatek) andranno 2,4 milioni (4,5% di più rispetto all’anno scorso), mentre i finalisti si aggiudicheranno 1,2 milioni.

Per quanto riguarda gli altri turni, la differenza con l’anno scorso in termini di incassi si vede soprattutto a livello del primo turno dei due tabelloni: chi uscirà  all’esordio del tabellone si porterà a casa comunque 78mila euro. Chi sarà eliminato al secondo e terzo turno guadagnerà comunque rispettivamente 110mila e 158mila euro. Coloro i quali invece riusciranno a vincere il torneo di doppio (maschile o femminile) guadagneranno 590mila euro, uno dei pochi dati che non è variato rispetto all’anno scorso.

Impostazioni privacy