Se ne va una leggenda, lutto nel calcio italiano: tifosi in lacrime

Tifosi in lacrime per la scomparsa di un punto di riferimento del calcio trentino: il lutto è davvero terribile

Un nuovo e drammatico lutto ha colpito il calcio italiano che in questo 2024 non fa che perdere pezzi, lasciando sgomenti tutti i suoi tifosi.

Lutto nel calcio italiano: si è spenta una leggenda, lacrime tra i tifosi
Addio ad una leggenda del calcio italiano: lutto drammatico e tifosi in lacrime (Ansa) – sportitalia.it

Ad essere in lutto, stavolta, è il calcio trentino che in questo giorni ha dovuto dire addio a quella che è stata una vera e propria leggenda, ovvero Luciano Concer. Punto di riferimento per tutto il mondo del calcio locale, l’ex calciatore aveva deciso di intraprendere la carriera di allenatore per mettere a disposizione dei giovani tutta la sua esperienza ed era diventato il tecnico del settore giovanile del Tnt Monte Peller.

A dare l’annuncio della sua scomparsa è stato proprio il Tnt Monte Peller con un emozionante post pubblicato sulla propria pagina Facebook che ha lasciato tutti i tifosi completamente di sasso. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per il calcio trentino che perde quella che è stata a lungo una delle sue icone ed il suo ricordo di certo vivrà nel cuore di tutti i tifosi e di tutte le persone che lo hanno conosciuto.

Calcio trentino in lutto: addio all’ex giocatore Luciano Concer

Da svariati anni al lavoro come allenatore del settore giovanile del Tnt Monte Peller, Luciano Concer era una vera icona per la propria squadra e per il calcio trentino in generale. Prima giocatore, poi come allenatore, ha sempre dato il massimo per i colori della squadra che amava, distinguendosi per la voglia e la passione che ci metteva nel proprio lavoro.

Lutto nel calcio italiano: si è spenta una leggenda, lacrime tra i tifosi
Addio ad un pezzo di storia del calcio italiano: lutto drammatico e tifosi in lacrime (Ansa) – sportitalia.it

Nel post con il quale ha voluto rendere omaggio al proprio allenatore delle giovanili, il Tnt Monte Peller ha sottolineato come la figura di Concer sia stata una delle più grandi nel mondo del calcio ed ha espresso le più sentite condoglianze alla famiglia del tecnico. Un post breve, ma dal forte impatto emotivo e al quale il club trentino vi ha aggiunto varie foto che ritraggono mister Concer con i giovani da lui allenati: “Dobbiamo purtroppo salutare una grande figura nel mondo del calcio. Per molti anni ha servito la nostra società, crescendo giovani atleti come mister, nonché essersi distinto come calciatore. Un forte abbraccio a tutta la sua famiglia. Ciao Luciano Concer, grazie per tutto quello che ci hai dato”. 

Nella stagione 2005-2006, Concer guidò i giovanissimi del Tnt Monte Peller alla vittoria del girone del campionato Allievi, lasciando il segno nella storia del club trentino a livello giovanile. Anche l’ex presidente del Tnt Monte Peller Marcella Odorizzi, per 35 anni nel direttivo della società, ha speso parole importanti per Concer, sottolineando come avesse un carattere serio, ma allo stesso tempo riusciva a stemperare i momenti di tensione con la sua ironia.

La Odorizzi ha poi definito Concer “un allenatore formidabile e preparato” oltre che bravissima persona, capace di trasmettere ai giovani i valori importanti dello sport e della vita. Parole che fanno capire ancora meglio quanto dura sia la morte di Concer non solo per il Tnt Monte Peller, ma per tutto il movimento trentino.

Impostazioni privacy