Pedullà: “Bremer e il futuro, le sirene ci sono. Ma per Motta è il top”

Nuovi aggiornamenti di Alfredo Pedullà sulla Juve: “Si parla molto del futuro di Gleison Bremer, del gradimento di diversi club (Manchester United in testa), ma non ci sono e non possono esserci ora trattative in stato avanzato. È una situazione tutta da seguire, partendo dal seguente presupposto: per Thiago Motta, promesso sposo sulla panchina della Juve, il brasiliano viene considerato un autentico pilastro, il difensore perfetto. E da questa promessa dovrà partire la Juve, tenendo conto che dovrebbe poi essere Bremer a esprimere il suo giudizio sull’eventuale gradimento per i club che lo hanno cercato e che lo cercheranno. Di sicuro Bremer per Motta è praticamente un intoccabile: giudizio autorevole  e da tenere in considerazione, ma che dovrà passare dalle proiezioni collegate al mercato”.

Impostazioni privacy